IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bombardier passa ufficialmente ad Alstom. Benveduti: “Ora bisogna chiarire mission produttiva di Vado Ligure”

"Regione Liguria vigilerà per far sì che questa sia finalmente un'occasione di rilancio"

Vado Ligure. Bombardier da oggi passa sotto la gestione di Alstom, gruppo industriale francese che opera nel settore della costruzione di treni e infrastrutture ferroviarie.

Ad accogliere con favore la novità è l’assessore regionale allo sviluppo economico Andrea Benveduti che commenta: “Accogliamo con favore l’acquisizione di Bombardier da parte di Alstom, ma è necessario al più presto un incontro, anche alla presenza delle sigle sindacali, per chiarire la missione produttiva che riserverà la multinazionale francese al sito di Vado Ligure. Dopo decenni di spregiudicata deindustrializzazione infatti sarebbe inaccettabile impoverire ulteriormente il tessuto produttivo ligure e italiano”.

“Regione Liguria vigilerà per far sì che questa sia finalmente un’occasione di rilancio – sottolinea Benveduti -. Ad oggi Vado Ligure può contare su commesse che garantiranno lavoro fino alla fine dell’anno prossimo, ma occorre avere un piano industriale che tuteli la strategicità dei siti produttivi nazionali di Bombardier e salvaguardi l’attuale occupazione”.

“Vorremmo ad esempio avere rassicurazioni sull’integrazione dello stabilimento ligure, che oggi può contare sulla professionalità di circa 500 lavoratori, con quello di Savigiliano (CN) di Alstom, centro d’eccellenza per i treni ad alta velocità e a soli 100 km di distanza” conclude Benveduti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.