IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: Millesimo, Sassello e Vadese prendono il largo risultati

Quarta vittoria consecutiva per la Santa Cecilia; torna al successo la Rocchettese

Noli. Un terzetto prende il largo al vertice del girone B di Seconda Categoria. Millesimo e Sassello, con 18 punti, seguiti dalla Vadese a 17, hanno già fatto il vuoto alle loro spalle.

I giallorossi, fino ad oggi sconfitti solamente dalla Vadese, hanno centrato la terza vittoria consecutiva. La squadra di mister Edy Amendola si è imposta per 3 a 0 a Voze, battendo la Nolese con le reti di Bove nel primo tempo e di Roveta e Raimondo nella ripresa.

Secondo successo di fila per il Sassello, che dopo lo scivolone interno col Millesimo ha ripreso la sua marcia. I biancoblù allenati da Alessio Giacchino sono tornati a vincere sul campo di casa piegando per 1 a 0 il Dego. Decisivo un gol di Panaro dopo pochi minuti di gioco, cui gli ospiti non sono più riusciti a rimediare.

Settimo risultato utile consecutivo per la Vadese, che ha avuto la meglio sull’Olimpia Carcarese per 2 a 1. Un rigore trasformato da Giannone sul finire del primo tempo e una rete di Quaglia nel secondo hanno spinto la formazione condotta da Tony Saltarelli sul doppio vantaggio; nel finale è arrivato il gol dei valbormidesi siglato da Hublina.

In quarta posizione si è portata la Santa Cecilia che, dopo aver perso le prime quattro partite, ha vinto le successive quattro. Gli albissolesi si sono imposti sul campo dei savonesi per 3 a 1, andando a segno con Giangrasso e Mandara nella prima metà di gara e con Camara nella ripresa. Poi, il gol di Coratella ha reso meno pesante il passivo per i rossoblù.

Si rilancia la Rocchettese, ritrovando un successo che mancava dal debutto, quando vinse sulla Vadese. I rossoblù cairesi hanno avuto ragione del Mallare con un rotondo 3 a 0, frutto della rete di Carpita nel primo tempo e della doppietta di Carta che, con un uno-due nel finale, ha messo al sicuro il risultato.

Giornata senza pareggi, l’ottava. Tra Cengio e Murialdo il segno “X” pareva ormai scritto quando, in pieno recupero, Nichiforel ha realizzato la rete dell’1 a 0 che ha dato ai biancorossi di mister Fabio Macchia la gioia per la seconda vittoria stagionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.