IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regionali, candidature Pdl: parla Marcenaro

Savona. La presentazione della lista ufficiale del Pdl per le regionali ha aperto il caso politico dell’attuale consigliere Matteo Marcenaro. In un comunicato il consigliere regionale del Pdl, grande escluso dalla competizione elettorale, precisa in una nota la sua posizione, in particolare le indiscrezioni circolate in merito ad una sua possibile candidatura in una lista esterna al Pdl, di appoggio a Sandro Biasotti.

“Nell’ultimo direttivo regionale del Pdl è stato ribadito che i tesserati possono essere candidati solo nella rispettiva lista di appartenenza politica, quindi nel mio caso solo nella lista ufficiale del Pdl”.

“Quindi – prosegue Marcenaro – l’ipotesi circolata non è percorribile, tra l’altro non mi è stata nemmeno proposta”. Tuttavia l’esponente del Pdl lascia aperta la porta, anche se secondaria rispetto alle sue attese: “Se mi si vuole collocare al di fuori del Pdl chiederei che la decisione mi venisse formalizzata in maniera chiara, al fine di poter valutare i passi successivi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Maurizio S

    E un’altro che lavora per il bene dei Liguri!!!!! mamma gli han tolto la poltrona… Marcenaro stai tranquillo sei consigliere a Vezzi potrai rimanere sempre in aspettativa dalla banca e lavorare per altri anche se non potresti ” ma lo sappiamo andate tutti a scuola di onestà dal maestro Silvio”

  2. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    …ultim’ora il nostro amico errante, come avevo previsto.., pare che stasera o domani incontri gente d’italia che gli propongono un posto nel listino.
    certo che per essere un nuovo micro-partito…dovrebbe puntare a un rinnovamento e non a riciclare ex pdl ex udc….

  3. Scritto da Maurizio S

    Certo che la campagna elettorale ne risentirà della sua illuminata assenza, Però essendo un grande trasformista aspettiamoci qualche sorpresa, magari esce da qualche altro cappello.
    Il lupo perde il pelo ma non il vizio.

  4. Scritto da Claudio Sala

    Forse nessuno ricorda che Marcenaro era entrato in consiglio comunale per grazia divina. Pochi centinaia di voti e la rinuncia dell’allora Sindaco di Cairo. Entrambi erano candidati nella lista civica di Biasotti che aveva preso un seggio per i resti…

  5. Scritto da milena d

    Dopo tutto quello che deve aver spesso in orridi manifesti stile anni ’50, sarebbe un peccato escluderlo…