IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio risorge battendo un Finale mai stato in partita risultati foto

È bastato il primo tempo ai ragazzi di Biffi per mettere ko i giallorossi

Alassio.

Buon pomeriggio a tutti.

Siamo collegati dallo stadio Ferrando di Alassio per un match inedito dove si scontreranno i gialloneri di Mr. Biffi contro una squadra che ha ripreso a correre verso i primi posti il Finale di Mr. Caverzan. I giallorossi vengono da tre risultati utili consecutivi con 2 vittorie e 1 pareggio e aggiungendo anche la splendida vittoria in semifinale di coppa dove ha proiettato i finalesi all’atto conclusivo del torneo contro il Rapallo che ora può contare su un un bomber come Bertucelli. Tornando alla partita odierna i padroni di casa cercheranno in tutti i modi di conquistare punti preziosi per risalire la classifica e cercare di staccarsi dal terzultimo piazzamento che porterebbe gli alassini a combattere per i play out, ma il Finale renderà la sfida accesa più che mai perché grazie alla vittoria tornerebbero a farsi sotto per conquistare le prime posizioni di un campionato fin qua combattuto.

Le due squadre scenderanno in campo con le seguenti formazioni:

ALASSIO: 1 Vertice, 2 Oxhallari, 3 Pastorino, 4 Galleano, 5 Viganó, 6 Franco, 7 Sassari, 8 Scaglione (c), 9 Lupo, 10 Odasso, 11 Gerardi

Mr. Biffi avrà a disposizione in panchina: 12 Guerrina, 13 Domenici, 14 Ottonello, 15 Vullo, 16 Basso, 17 Damonte, 18 Bisio, 19 Sfinjari, 20 Spampinato

FINALE: 1 Porta, 2 Conrieri, 3 De Benedetti, 4 Scalia (c), 5 Basso, 6 Viola, 7 Capra, 8 Ghigliazza, 9 Vittori, 10 Vallerga, 11 Ferrara

Mr.Caverzan avrà a disposizione in panchina: 12 Stavros, 13 Salata, 14 Maiano, 15 Massa, 16 Finocchio, 17 Pollero, 18 Galli, 19 Genta, 20 Fiore

Arbitro: Marco Vitale di Savona

Assistenti: Vito Buscaino (Genova) – Simone Colella (Imperia)

Vitale di Savona fischia l’inizio della partita tra Alassio e Finale

2′ partita nelle battute iniziali ancora fase di studio tra le due squadre

3′ timida iniziativa dell’Alassio ma occasione sciupata

6′ prima sostituzione Alassio:  esce Scaglione per infortunio  entra al suo posto  Ottonello

Gioco fermo per fallo su Capra dolorante

11′ punizione morbida di Scalia che trova Vittori che lascia rimbalzare la palla una volta poi calcia na Ventrice chiude lo specchio della porta

13′ prima sostituzione Finale: esce Capra dolorante entra al suo posto Genta

16′ timido tiro di Odasso ma Porta para tranquillamente

18′ occasione per Lupo che supera con un pallonetto Porta ma pallone subito recuperato da un difensore finalese che calcia via la palla

20′ bellissima occasione per Lupo che con uno splendido colpo di testa cerca di piazzare la palla dell’angolo alla sinistra di Porta ma con un colpo di reni riesce a mettere in angolo

24′ disimpegno della difesa finalese però palla arriva a Ottonello che calcia di prima intenzione ma Porta attento respinge e un difensore spara la palla a metà  campo lontano dall’area

25′ occasione per il Finale che con Genta non riesce a deviare un cross preciso di un suo conpagno

27′ Gol 1-0. Alassio in vantaggio grazie a Sassari che sfrutta un cross di un suo compagno e insacca la palla di testa alle spalle di Porta. Il giocatore alassino è stato lasciato completamente da solo in area

30′ bella azione del Finale con Genta che serve subito Ferrara che mette un cross teso in areama nessuno devia in porta

34′ risultato parziale 1-0 per le vespe

36′ Gol 2-0. Galleano segna il raddoppio per gli alassini con un colpo testa che buca la difesa  finalese

40′ Alassio che riesce a costruire molte più occasioni

41′ seconda sostituzione Finale: esce De Benedetti entra Maiano

44′ finalesi che non riescono a creare occasioni per segnare il gol della possibile rimonta

45′ Vittori cerca di ridurre lo svantaggio ma il suo colpo di testa sfiora il palo

47′ fine primo tempo.Alassio in vantaggio per 2-0

Inizio del secondo tempo

1′ Lupo prova a deviare con un tiro al volo ma calcia a lato

2′ conclusione diretta  di Sassari che calcia di potenza ma Porta respinge di pugno

6′ occasione di Lupo che va via alla difesa finalese prova a calciare ma palla a lato

9′ ci prova Scalia servito da Ferrara ma pallone altissimo sopra la traversa

12′ seconda sostituzione Alassio: esce Gerardi entra Bisio

14′ occasione per segnare il terzo gol per le vespe però Sassari  tira altissimo sopra la traversa

16′ calcio di punizione di Ferrara poco sopra la traversa

17′ terza sostituzione Finale: esce Viola entra Massa

18′ risultato parziale sempre 2-0 per gli alassini

20′ le vespe stanno cercando di gestire la palla e il risultato

23′ contropiede di Basso che avanza con la palla serve Ferrara che calcia poco sora la traversa

27′ Ferrara se ne va sulla fascia rientra verso l’area ma viene atterrato, calcio di punizione dello stesso numero 11 che mette in mezzo ma l’arbitro fischia il fuorigioco

28′ un po’ di nervosismo in campo e scintille tra due giocatori

30′ ci prova da fuori area Ghigliazza ma pallone deviato in angolo

31′ contropiede dell’Alassio pallone che arriva a Ottonello che calcia alto

35′ doppia sostituzione Finale: escono Conrieri e Ghigliazza entrano Galli e Finocchio

39′ contropiede finalese ma tiro fuori

42′ triangolazione Lupo-Odasso-Lupo ma azione termina con un nulla di fatto

44′ Sassari prova a segnare la doppietta personale ma sbaglia tutto.  Terza sostituzione Alassio: esce Odasso entra  Vullo

46′ calcio di punizione per il Finale sulla palla Ferrara che calcia ma la barriera devia in angolo

48′ Alassio in gestione del pallone in attesa del fischio finale

49′ Lupo in contropiede arriva davanti a Porta e si mangia il 3-0 calciando proprio sull’estremo difensore finale. Arbitro fischia la fine della partita.  Alassio batte 2-0 il Finale

É bastata un tempo all’Alassio di Mr. Biffi per regolare un Finale molto sotto tono e poco concreto sotto porta. 2 colpi di testa uno di Sassari e l’altro di Galleano che mettono al tappeto i giallorossi che oggi sono scesi in campo poco convinti e con poche idee. Questa è la prima vittoria targata Biffi arrivata contro una squadra come il Finale che da morale alla società e porta 3 punti pesantissimi infatti la società alassina ora sale a quota 12 punti a -2 dalla zona salvezza agganciando il Molassana sconfitta di misura dal Busalla (1-0) e il Rapallo sconfitti dall’Imperia al Ciccione di Imperia (3-2). Per il Finale sconfitta pesante che allontana sempre di più i giallorossi dalle zone alte della della classifica che ora dista sette punti anche con le contemporanee vittorie di Pietra che al Devincenzi ha spazzato via la Rivarolese per 6-1 portandosi a quota 26 insieme alla Cairese vittoriosa in  casa del Valdivara per 2-0. Ricordiamo che la Cairese ha appena acquistato Pier Francesco Figone ex dall’Imperia ed ex del Finale dove ha militato per diverse stagioni. Ora il Finale deve pensare subito a preparare la prossima partita contro il Busalla per riprendere la corsa verso le zone alte della classifica.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.