IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furti a Garlenda, cresce l’allarme nell’entroterra albenganese nel mirino anche l’ex sindaco

Colpi in abitazioni del paese alle spalle di Albenga, furti anche nel Savonese

Garlenda. Anche la casa di un ex amministratore comunale Giuliano Miele é stata visitata dai ladri. Altri due tentati furti hanno riguardato altrettante famiglie. Garlenda ha paura perché la presenza dei malviventi nell’entroterra albenganese ora si sta facendo sempre più preoccupante.

Colpi sventati anche all’ultimo minuto dagli stessi proprietari che hanno messo in fuga i ladri dopo essersi accorti della loro presenza in casa. “Siamo indifesi – è il grido d’allarme – di alcuni abitanti della zona. Invochiamo maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine prima che la situazione possa sfuggire di mano”. Altre situazioni d’emergenza si era verificate anche a novembre quando nel mirino erano finite le case di borgata Chiappa.

Da Garlenda a Savona. Anche qui i ladri si sono fatti vedere alla Villetta e al centro giovani dell’Asl di via don Bosco sono stati rubati i regali di Natale. E nei giorni scorsi colpi sono stati messi a segno in via Ponzone, vis Genova e via De Mari. Mel mirino anche due abitazioni a Roviasca, ma in questo caso i ladri sono stati messi in fuga e si sono allontanati a mani vuote.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.