Ultimo giorno di scuola tra palloncini e grida allegre: "È stato un anno difficile. Felici che sia finita" - IVG.it
Al via le vacanze!

Ultimo giorno di scuola tra palloncini e grida allegre: “È stato un anno difficile. Felici che sia finita” fotogallery

L'entusiasmo dei ragazzi ha invaso anche le città

Savona/Albenga. Trombette suonate a pieni polmoni: così i bambini della quinta elementare delle scuole Colombo di Savona hanno festeggiato la fine del primo ciclo di studi. Anche quest’anno, un anno particolare a causa dell’emergenza Coronavirus, è arrivato l’ultimo giorno di scuola: e ovunque i ragazzi hanno accolto con entusiasmo l’ultima campanella, uscendo dagli edifici tra grida di giubilo e grandi risate.

Palloncini ed entusiasmo condiviso anche fuori dalle scuole elementari De Amicis IC 3 di Savona, dove i giovani studenti si sono fiondati fuori dalla scuola accolti dai genitori. Ovviamente nelle lacrime di gioia si percepisce anche un po’ di tristezza dopo il saluto tra compagni e amici di scuola.

All’istituto comprensivo Albenga 1 di via degli Orti sono anche le mamme e le insegnanti a festeggiare la fine di questo ciclo scolastico e l’avvio delle vacanze estive. “Sono felice che sia finita! É stato un anno difficile per noi e anche per i ragazzi – afferma una madre -. Non potevano fare niente, neppure uscire in cortile”.

“Evviva, è finita la scuola!! – grida scherzando una maestra – Malgrado tutto siamo arrivati alla fine. E’ stato un anno duro, faticoso e difficile, per gli insegnanti, gli alunni ma anche i genitori. Però ce l’abbiamo fatta, e siamo contente e felici. Anche se stanche, siamo già pronte per il nuovo anno scolastico”.

Ultimo giorno di scuola anche per i ragazzi delle medie di Albenga che hanno dato inizio alle vacanze estive con applausi e grida allegre. Anche le vie della città, percorse dagli studenti di ritorno a casa, sono state state attraversate dall’ondata di grande entusiasmo. Per i liceali, invece, l’ultimo giorno di scuola è arrivato più “alla spicciolata” nei giorni scorsi, in date diverse per i vari istituti. Ieri è toccato ai ragazzi di Carcare, che hanno “celebrato” la fine della scuola a suon di gavettoni.

Più informazioni
leggi anche
  • Verso settembre
    Ultimo giorno di scuola ma si guarda alla ripartenza: meno “classi pollaio”, rebus trasporti
    scuola ragazzi mascherine

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.