IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rottura acquedotto ad Alassio, al via i lavori

Previsto anche il rifacimento completo del marciapiede

Alassio. Dopo la rottura e i disagi di sabato scorso, sono iniziati già ieri i lavori di scavo per la sostituzione della condotta da 200 dell’acquedotto nel tratto di via Leonardo da Vinci da via Londra a Corso Roma.

“Con l’occasione – spiega il sindaco di Alassio Marco Melgrati – poiché lo scavo insiste anche su parte del marciapiede, provvederemo ad appaltare il rifacimento completo del marciapiede stesso con nuova pavimentazione e scivoli per disabili”.

Alla Sca dunque il compito, dopo la sostituzione della condotta, di richiudere lo scavo con materiale adeguato perché si possa procedere alla realizzazione dei nuovi marciapiedi.

“Registriamo con piacere – aggiunge Melgrati – alcuni messaggi di ringraziamento non solo per la solerzia dell’intervento, ma perché quanto dichiarato ai media in termini di tempistica e impegno, è di fatto corrisposto a quanto realmente accaduto”.

“Su tutte vorrei segnalare queste parole… ‘Alle persone che hanno autorità e che si dimostrano sensibili ai problemi dei loro cittadini: la nostra gratitudine; alle persone che hanno potere esecutivo e fanno le cose che dicono nei tempi che dicono e promettono: il nostro plauso’ ” conclude il primo cittadino alassino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.