IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arboscello (Pd) su Villa Zanelli di Savona: “Diventi sede dell’Academy del Turismo”

“Non può diventare un hotel di lusso ad uso di pochi, ma deve essere desinata a funzione pubblica”

Savona. “Il rapporto Ambrosetti commissionato proprio dalla Giunta Toti, ribadisce l’importanza dell’alta formazione nel settore turistico. Villa Zanelli, patrimonio della città di Savona, per troppi anni inutilizzato, non può diventare un Hotel di lusso ad uso esclusivo di pochi”. 

Lo ha dichiarato il candidato alle elezioni regionali 2020 del Pd e sindaco di Bergeggi Roberto Arboscello, che ha presentato una sua personalissima ricetta per il rilancio della struttura savonese. 

“Le risorse destinate a quell’intervento devono essere investite per riqualificare e destinare Villa Zanelli a funzione pubblica, – ha proseguito Arboscello. – Propongo Villa Zanelli come sede per Academy sul Turismo con corsi di formazione e frontiera e multidisciplinari sui temi dei marketing territoriale. Un investimento per i nostri ragazzi e per l’economia della nostra Provincia”. 

Villa Zanelli Savona

Un progetto che passerebbe attraverso una collaborazione con il mondo della scuola: “L’idea è coinvolgere innanzitutto l’Università di Genova, le associazioni di categorie, realtà come Slow food e attirare risorse private come Costa Crociere. Basta volerlo, si può fare. E’ una mia priorità, un mio impegno”, ha concluso Arboscello. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.