IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, “Amici del San Paolo”: “Oltre 100 ricoveri e personale a rischio, ma troppe persone in strada”

“Si gira tranquilli e in gran numero come se la possibilità di intubare i pazienti fosse infinita”

Savona. “Vediamo circolare un gran numero di persone sulle strade in questo Venerdì Santo assolato e rimaniamo assai perplessi”.

Inizia così il duro sfogo dell’associazione “Amici del San Paolo” che si è scagliata contro tutti coloro che, in barba ai divieti, continuano ad uscire approfittando del bel tempo e delle temperature miti di questo periodo, ignorando, però, il rischio Coronavirus e i sacrifici del personale ospedaliero. 

“Si continua a girare nonostante i richiami di tutti i social a comportamenti idonei alla situazione drammatica che stiamo vivendo e nonostante le immagini delle trasmissioni televisive”, – hanno proseguito per voce del presidente Giampiero Storti.

“Come se a noi nulla potesse succedere. Come se nel nostro San Paolo non ci fossero i drammi di oltre 100 ricoverati covd19, non ci fosse personale che rischia la vita per curare, non ci fosse un limitato numero di risorse per intervenire. Come se non contassimo fra amici, conoscenti e colleghi persone infettate, malate o, come oggi, deceduti. Come se la possibilità di intubare i pazienti che non respirano fosse infinita”.

“In un momento così difficile l’associazione ha attuato una ‘metamorfosi’ per essere vicino a chi soffre in questa emergenza; tutte le persone indicate sulla locandina A e sulla locandina B sono a disposizione per ascoltare”, hanno concluso dall’associazione savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.