IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sara Brizzo: “Pronta a continuare il lavoro di questi anni per migliorare ancora Albisola”

Parla il consigliere uscente della maggioranza, pronta ad una sfida in vista del voto albisolese

Albisola Superiore. Sono Sara Brizzo, ho 42 anni, sposata, mamma di Micol e Melissa e sono consigliere uscente dell’attuale amministrazione.

Lavoro in una Cooperativa Sociale da circa 15 anni e da tre anni ho l’incarico di responsabile amministrativa. Sono nata e cresciuta ad Albisola e nella quotidianità avendo due figlie la vivo a 360°, a partire dalla scuola, dalle attività sportive, alle attività commerciali, con i suoi pregi e i suoi difetti… presenti in tutte le città.

Dopo l’esperienza amministrativa di questi 5 anni ho deciso di rinnovare la mia candidatura in vista delle prossime elezioni comunali del 26 maggio 2019 con la passione e l’entusiasmo per portare avanti quella “politica del fare” appresa in questi anni dalla squadra che mi ha accompagnata guidata da un grande sindaco come Franco Orsi e dalla carica di consigliere provinciale dove solo il non perdere di vista gli obiettivi da raggiungere ogni giorno hanno permesso di vedere i risultati concretizzarsi.

Mi sono resa conto di quanto sia importante il ruolo pubblico e l’impegno di un’amministratore nella società e per questo ho deciso di rimettermi in gioco, affrontando con grande razionalità le sfide del territorio. La buona politica, quella del voler fare per i propri cittadini, esiste e deve continuare ad esistere per poter migliorare il territorio in cui quotidianamente viviamo.

Credo vivamente di poter mettere a disposizione quanto imparato in questi anni, le mie capacità, il mio tempo, le mie idee e le mie passioni, tutto questo presentandomi con una squadra rinnovata per i due terzi, con molti giovani, con idee innovative a sostegno di Maurizio Garbarini sindaco, un candidato “a portata di cittadino”, che risponde alle esigenze dei cittadini e della #nostracittà con un programma di proposte concrete, fattibili senza sogni impossibili e progetti irrealizzabili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.