IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare, al liceo Calasanzio una conferenza sulla “Grande Guerra”

L'intervento sarà a cura del professor Loris Tappa, docente di Storia e Filosofia dell'istituto carcarese

Più informazioni su

Carcare. Il liceo Calasanzio di Carcare ospiterà la conferenza dal titolo “La 1^ Guerra Mondiale come 4^ Guerra d’Indipendenza. I legami politici culturali e ideologici tra il Risorgimento ed il 1° conflitto mondiale”. L’appuntamento è per venerdì 4 novembre, alle ore 15.45, quando nell’Aula Magna dell’istituto il preside Fulvio Bianchi introdurrà l’intervento del professor Loris Tappa, docente di Storia e Filosofia presso il liceo stesso.

Quella sarà anche l’occasione per presentare il concorso nazionale “Il Milite … non più ignoto”, indetto dall’Associazione nazionale Alpini in collaborazione con il Ministero della Difesa e inserito tra le iniziative organizzate per celebrare il centenario della Grande Guerra. Il concorso vuole invitare studenti e docenti a contribuire alla ricostruzione di un racconto collettivo  sul tema della Prima Guerra Mondiale attraverso l’adozione di un Monumento ai Caduti presente sul territorio locale. Un vero percorso di ricerca che assume il sapore di un viaggio nel tempo. Il concorso è rivolto alle scuole statali e paritarie, primarie (quarte e quinte), di I e II grado (tutte le classi).

Infine, conclusa la conferenza, verrà inaugurata una mostra sempre incentrata sulla Prima Guerra Mondiale che resterà aperta al pubblico anche nei giorni 5 e 6 novembre. Inoltre, sempre il 6 novembre l’Amministrazione Comunale di Carcare celebrerà la ricorrenza dedicata all’Unità Nazionale ed alle Forze Armate con l’Onore ai Caduti presso le lapidi dei monumenti e la Santa Messa a loro suffragio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.