IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, ecco il progetto “Fiabe Itineranti” per promuovere la lettura ad alta voce tra grandi e piccini

Il progetto si svilupperà mediante una serie di laboratori pubblici durante i quali verranno lette le fiabe più note

Savona. Si intitola “Fiabe Itineranti” l’iniziativa promossa dall’associazione “Nascita e Dintorni” e patrocinata dal Comune di Savona che ha l’obiettivo di sviluppare e divulgare la lettura ad alta voce nei bambini e negli adulti. I dettagli del progetto sono stati presentati questa mattina nella sala giunta di Palazzo Sisto alla presenza del sindaco di Savona Ilaria Caprioglio, dei consiglieri comunali Elda Olin Verney e Alberto Marabotto, e della presidente dell’associazione “Nascita e Dintorni” Patrizia Bruzzone.

bambini lettura

Il progetto si svilupperà mediante una serie di laboratori pubblici (per il momento cinque) durante i quali verranno lette le fiabe più note ad un pubblico di grandi e piccini. Una iniziativa in cui l’amministrazione comunale di Savona ha creduto fin da subito, come conferma il consigliere Elda Olin Verney: “Patrizia Bruzzone mi ha spiegato questo progetto che lei e la sua associazione portano avanti da tempo e in cui crede moltissimo. E’ una cosa meravigliosa, perché il rapporto coi bambini è speciale e ci insegna anche a vivere. Ho deciso quindi di presentarlo al sindaco, il quale mi ha dato subito il suo totale supporto”.

Patrizia Bruzzone aggiunge: “Ringrazio il Comune di Savona per aver accolto con grande entusiasmo questo mio progetto e la consigliera Olin perché si è subito messa al lavoro per promuoverlo. Si chiamano ‘Fiabe Itineranti’ perché viaggiano con me: sviluppo da anni questi progetti per promuovere e divulgare la lettura ad alta voce nei bambini e anche tra genitori e bambini. Abbiamo già organizzato alcuni laboratori di lettura ad alta voce nei Comuni di Finale, Vado e Albissola Marina oltre che in altri stabilimenti balneari. La prima lettura il 12 luglio ai bagni Marinella ha visto partecipare molti bambini spesso con i genitori, spero che anche nei prossimi incontri ci sia una bella accoglienza. E speriamo anche di continuare a portare avanti il progetto insieme al Comune”.

;

“Inizialmente – aggiunge Olin Verney – Patrizia aveva deciso di farlo svolgere presso tre stabilimenti balneari. Noi abbiamo messo a disposizione i giardini di via Amendola e poi ci hanno dato ospitalità anche al centro commerciale ‘Il Gabbiano’”.

Oltre ad avere positive ricadute sui bimbi della città, “questo piccolo evento comporterà l’apertura dei giardini di via Amendola, che sono stati puliti dai ragazzi ospiti della Fondazione Ancora. La prossima settimana provvederemo a verniciare il palchetto e le panchine con le vernici e i materiali offerti da Bricocenter. Trovo che imparare ad ascoltare sia una grande opportunità”.

Questi i prossimi appuntamenti con le “Fiabe Itineranti”: il 18 luglio dalle 17.30 alle 19 ai Bagni Arci; il 21 luglio dalle 17.30 alle 19 ai Bagni Olimpia; il 24 luglio dalle 20 alle 21.30 ai giardini pubblici di via Amendola; il 26 luglio dalle 17 alle 18.30 al centro commerciale “Il Gabbiano”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.