IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Juniores Nazionali: il Savona rivede la luce, 3 a 1 alla Lavagnese

I giovani biancoblù tornano al successo dopo dieci partite

Savona. Campionato giovanile degli Juniores Nazionali (U19) di Serie D. Il Savona supera la Lavagnese 3 a 1, grazie alle reti segnate da Farci nel primo, quindi D’Amoia (autore di due assist) e Gibilaro nella ripresa. In pieno recupero gli ospiti accorciano con Rustichelli (su rigore). L’incontro, iniziato a partire dalle 16, si è disputato questo pomeriggio allo stadio “Bacigalupo”.

Gli ‘striscioni’, scesi verso i bassifondi della classifica, risalgono così a 26 punti, ritrovando il sapore della vittoria dopo un periodo nero, perdurato dieci turni (9 sconfitte, 1 pareggio). I pari età levantini restano invece due lunghezze avanti, a 28 punti.

Tabellino:

Savona-Lavagnese 3-1 (28′ Farci, 60′ D’Amoia, 75′ Gibilaro – 90’+2 “Rig” Rustichelli)   

Savona: Parodi, Angelico (70′ Caroniti), Napoli, Farci, Luisi, Deri, D’Amoia, Kacellari (46′ Morales Cardenas), Di Nardo, Giacchino (61′ Zecchino), Gibilaro

A disp.: Fasone, De Giorgio, Morales Cardenas, Gamba

Lavagnese: Ventura, Ferrari, Scorza, Demetri, Pantini (61′ Vatteroni), Profumo, Furno (61′ Farina), Benabbi (46′ Boitano), Lauro, Biggio (46′ Maglione), Orlando

A disp.: Spaggiari, Di Leo, Ghersi, Rusticelli, Farina

Arbitro: Volpe (Albenga). Assistenti: Pollero e Martino (Savona)

Note: Pomeriggio sereno e ventilato, fondo d’erba naturale in discrete condizioni. Al 63′ Demetri (L) sbaglia rigore. Ammoniti; Ferrari (L). Angoli 4-3. Recuperi 2′ e 4′. Spettatori 60 circa.

Cronaca diretta:

L’incontro comincia alle ore 16.05, qualche istante più tardi rispetto all’orario previsto.

10′ Avvio bloccato, conteso per lo più a centrocampo. L’assenza dei raccattapalle  dietro le porte e alla pista da pattinaggio, spezza ulteriormente il gioco.

12′ Lauro anticipa Luisi e si invola sulla destra. Tiro strozzato; a lato.

14′ Giacchino, destro dal vertice sinistro dell’area. Ventura fa sua la sfera.

17′ Ammonito Ferrari (L).

18′ Punizione Savona dal vertice sinistro dell’area. Va Kacellari. Ventura, coi pugni, si rifugia in corner.

28′ Gol Savona! D’Amoia, traversone dalla fascia destra. Parabola lunga e arcuata. Farci, appostato a centro area, svetta con tempismo, piegando le mani a Ventura. 1-0

31′ Biancoblù (oggi in maglia gialla) ancora in attacco. Giacchino punta Ferrari e conclude dai venticinque metri. Ventura respinge lateralmente.

35′ Iniziativa individuale di Farci, sul fondo destro. Chiuso in angolo dalla difesa levantina bianconera.

45′ Due minuti di recupero.

46’+1 D’Amoia, tiro a mezza altezza dalla distanza. Ventura controlla.

46’+2 Fine primo tempo: Savona-Lavagnese 1-0.

46′ Inizio secondo tempo (ore 17.10). Cambi all’intervento: nel Savona entra Morales Cardenas ed esce Kacellari (domani impegnato con la prima squadra). Nella Lavagnese Boitano e Maglione rilevano invece Benabbi e Biggio.

54′ Furno pesca Maglione tra le linee. Parodi esce e anticipa l’attaccante avversario.

60′ Gol Savona! Incursione centrale di Napoli. Il terzino locale si defila sulla sinistra, temporeggia e scarica all’indietro per Giacchino. D’Amoia schiaccia di testa colpendo la traversa; il rimapllo tuttavia lo favorisce e nella respinta deposita in rete. 2-0.

61′ Doppia sostituzione nella Lavagnese. Escono Pantini e Furno, entrano Farina e Vatteroni. Nel Savona fuori Giacchino, al suo posto Zecchino.

63′ Rigore Lavagnese. Contatto in area fra Deri e Lauro. L’attaccante ospite finisce a terra; l’arbitro indica il dischetto.

Sbagliato! Demetri fallisce l’opportunità dagli undici metri. Il piede gli resta sotto (colpendo forse una zolla accidentata); pallone a lato di un metro.

70′ Terzo cambio del Savona. Esce Angelico, subentra Caroniti.

75′ Gol Savona! Contropiede 3 vs 3 perfettamente orchestrato. D’Amoia rifinisce; Gibilaro elude l’intervento in anticipo di Profumo e incrocia nell’angolino, alla destra del portiere levantino Ventura. 3-0.

Prosegue quindi la girandola dei cambi. Nel Savona entrano dapprima De Giorgio, dunque Gamba (al posto di D’Amoia, protagonista con un gol e due assist vincenti). Nella Lavagnese calcano il rettangolo verde anche Ghersi e Rustichelli.

86′ La Lavagnese, nonostante il passivo, non demorde. Vatteroni, staffilata dai venti metri. Alta di poco.

Gibilaro termina intanto con qualche problema di crampi. La panchina savonese è ormai vuota; l’undici locale dovrà pertanto stringere i denti.

90′ Quattro minuti di recupero.

90’+1 Altro rigore Lavagnese. Rustichelli si procura la massima punizione, venendo strattonato in area.

90’+2 Gol Lavagnese! Lo stesso Rustichelli trasforma, spiazzando Parodi. 3-1.

90’+4 Fischio finale: Savona-Lavagnese 3-1.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.