IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ancora chiusa la provinciale a Moglio, forti disagi: pronto progetto e bando di gara per i lavori foto

Isella: "L'intenzione è di ripristinare il tratto di strada in tempi rapidi"

Alassio. Le intense precipitazioni della settimana scorsa hanno provocato una frana sulla SP18, nei pressi dell’abitato di Moglio al km 3+400, con la conseguente chiusura della strada su ordinanza della Provincia.

“Il movimento franoso di giovedì scorso sulla SP18 si è rivelato da subito critico richiedendo, per ragioni di sicurezza, l’immediata chiusura del traffico veicolare”, dichiara il consigliere provinciale con delega alla viabilità, Luana Isella.

“Siamo consapevoli del disagio che può provocare l’interdizione di una via di comunicazione così importante per gli abitanti delle diverse frazioni, per questo motivo, nonostante un momento di difficoltà da parte del nostro Ente per mancanza di fondi, ci siamo subito messi al lavoro e grazie alle capacità organizzative degli uffici siamo riusciti a trovare le risorse per intervenire. Non in somma urgenza, ma verrà redatto apposito progetto e i lavori partiranno attraverso una procedura di gara”.

“L’intenzione è di ripristinare il tratto di strada in tempi rapidi, ma visto che ci sono degli adempimenti di legge improrogabili, chiediamo a i cittadini ancora un periodo di pazienza, certi che seguiremo il tutto per non fare attendere troppo la riapertura”.

“Sarà mia cura, come sempre, di seguire l’iter e di aggiornare l’amministrazione comunale degli sviluppi in corso d’opera” conclude Isella.

Per gli abitanti della parte alta della frazione di Moglio i percorsi per raggiungere Alassio sono sostanzialmente due: Moglio, Vegliasco, Cavia, Solva-Alassio; oppure Moglio-Crocetta-Puerta del Sol-Alassio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.