Bella iniziativa

Torna “Fattorie aperte”, l’assessore Mai: “Per avvicinare bimbi e famiglie a agricoltura e pesca”

Sabato, l’assessore regionale visiterà le aziende: “U Beriun” (Vendone) e Cooperativa olivicola (Arnasco)

Le "fattorie aperte" a Borghetto

Regione. I prossimi sabato 28 e domenica 29 settembre torna “Fattorie Aperte”, iniziativa di Regione Liguria per avvicinare bambini e famiglie al mondo della produzione agricola e zootecnica e della pesca. Ad annunciarlo è l’assessore regionale all’Agricoltura e Pesca, Stefano Mai: nel fine settimana sarà possibile visitare le aziende aderenti e partecipare ai numerosi laboratori organizzati.

“Saranno circa 50, tra fattorie e ittiturismi, le aziende ad aderire in Liguria per avvicinare i cittadini alle nostre produzioni agricole e ittiche, ma anche alla meraviglia del nostro territorio, – ha spiegato. – Far scoprire ai nostri cittadini, soprattutto ai bambini, questo mondo, è  fondamentale”.

“Vogliamo che i cittadini ‘tocchino con mano’. Si potranno riscoprire la nostra storia e le nostre tradizioni. Si parla dell’identità ligure”, ha concluso.

Tutte le aziende aderenti e i laboratori sono consultabili sul sito www.lamialiguria.it. In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata a sabato 5 e domenica 6 ottobre 2019. Nella giornata di sabato 28, l’assessore Mai visiterà le aziende: Azienda agricola U Beriun, Comune di Vendone; Cooperativa olivicola – Comune di Arnasco.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.