IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sostegno al piccolo commercio, l’assessore Zunato: “Settore vitale per Savona”

L'invito per partecipare ai due bandi della Regione

Savona. Potranno essere presentate dal prossimo 24 settembre , con termine il 27 dicembre, le domande per i due bandi regionali per il piccolo commercio deliberati dalla Giunta Regionale lo scorso maggio. “Si tratta di due bandi molto importanti – commenta l’assessore allo Sviluppo Economico ed Attività Produttive Maria Zunato – per i quali ringrazio l’assessore regionale allo Sviluppo Economico Benveduti, poichè vanno a sostenere sia la crescita, sia la carenza di liquidità: due aspetti spesso critici, soprattutto per le microimprese”.

“Il primo bando, afferente al fondo da 5 milioni – spiega l’assessore Zunato – è rivolto al settore del commercio al dettaglio e della somministrazione di alimenti e bevande ed è destinato a micro, piccole e medie imprese che vogliano riqualificare l’attività. Ammissibili al beneficio sono gli interventi di progettazione e direzione lavori, opere murarie,, impianti, macchinari ed attrezzature varie. L’importo del finanziamento varia da 10 mila a 50 mila euro con un tasso fisso del1,25%”.

“Il secondo bando invece, da 1,7 milioni, inerisce alle problematiche di circolante sempre delle micro, piccole e medie imprese esercenti l’attività di somministrazione di alimenti e bevande, con arretrati nel pagamento di fornitori e dipendenti. L’importo del finanziamento varia da 5 mila ai 30 mila euro con un tasso dello 0,75 sui 36 mesi e dello 1,25 sui 60 mesi”.

“Ricordo che le domande possono essere presentate esclusivamente on line dal sito Filse dal 24 settembre al 27 dicembre” conclude l’assessore savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.