IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meningite, migliorano le condizioni del bimbo savonese di 3 mesi ricoverato al Gaslini

Si attende la risonanza magnetica al cervello che sarà effettuata nelle prossime ore

Genova. Un lattante di tre mesi è giunto ieri in condizioni gravi al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di Savona, dove gli è stata riscontrata tempestivamente una sepsi meningococcica.

Un’equipe della Rianimazione dell’Istituto Giannina Gaslini si è recata al nosocomio savonese, dove ha collaborato con i colleghi alla stabilizzazione del piccolo paziente, che versava in condizioni critiche, e in seguito lo ha trasportato presso la Rianimazione del nosocomio pediatrico genovese.

Le condizioni del piccolo oggi restano ancora critiche, ma nel complesso stabili, dopo essere stato sottoposto a tutte le terapie del caso: secondo quanto riferito dal bolletino medico, rispetto a ieri, si rileva un significativo miglioramento.

La prognosi neurologica sarà meglio definita a seguito della risonanza magnetica del cervello che sarà effettuata nelle prossime ore. Sul quadro clinico del bimbo di 3 mesi cauto ottimismo, tuttavia rimane sotto stretta osservazione medica da parte dello staff di specialisti del Gaslini.

Si attende comunque il riscontro della risonanza magnetica per capire la reale evoluzione clinica del piccolo paziente, ancora in gravi condizioni a seguito della meningite.

Infine, dopo la segnalazione di ieri all’Ufficio di Igiene dell’Asl 2 è in corso la chemioprofilassi ai parenti più stretti del bimbo e a tutti coloro che hanno avuto contatti con il piccolo paziente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.