IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Loano non solo mare”, escursione a Capanna Chiara a Limone Piemonte

E' il programma curato dalla sezione loanese del Cai con il patrocinio dell'assessorato a turismo, cultura e sport del Comune

Più informazioni su

Loano. Continuano le uscite di “Loano non solo mare”, il programma curato dalla sezione loanese del Cai con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. Giovedì 30 maggio è in programma il recupero dell’escursione a Capanna Chiara, baita situata in val Vermenagna, su un balcone naturale panoramico che domina la conca di Limone Piemonte ed offre una splendida vista sulle Alpi Marittime.

I partecipanti si ritroveranno alle 7.30 in piazza Valerga. Da qui si dirigeranno in auto verso Pietra Ligure, dove imboccheranno il casello in direzione Torino. Usciti a Mondovì, si procederà per Borgo San Dalmazzo e la val Vermeragna fino a giungere a Limone Piemonte e la via Armellina. Qui verranno lasciate le auto ed inizierà l’itinerario a piedi.

Dalla via Armellina (a 1.090 metri) si imbocca una tranquilla sterrata: dopo un breve tratto si risale, fra radure e ampie zone boschive, un vasto declivio. Questo itinerario un tempo era la sede dei vecchi impianti sciistici, seggiovie e skilifts di Limone (ormai da tempo dismessi e trasferiti in zone più idonee) e ora ha riacquistato in buona parte la sua bellezza originale. Il sentiero sale fino a raggiungere il punto più alto dell’escursione, la maire Savoia, un antico caseggiato di pastori a 1.495 metri, e discende poi alla meta della gita, la Capanna Chiara, grande baita-rifugio a 1.448 metri situata in una splendida posizione panoramica, adibita ora a bar-ristorante d’altura. Dopo aver consumato il pranzo al sacco gli escursionisti rientreranno con un percorso ad anello che, usufruendo di una comoda sterrata, riporterà, sempre fra gli scenari grandiosi delle Alpi Marittime, alle auto.

La gita avrà una durata di circa 4 ore e mezzo con un dislivello di 450 metri circa su un medesimo itinerario di andata e ritorno. I capigita sono Gianni e Pinuccia Simonato, Battista Defrancesco, Bruno Richero. Per la partecipazione alla gita di non soci Cai è necessario sottoscrivere l’assicurazione nominativa infortuni, da richiedere entro le ore 12 del giorno precedente lo svolgimento dell’attività stessa telefonando a Laura Panicucci (ai numeri 019.67.23.66 o 3497854220).

L’obiettivo di “Loano non solo mare” è promuovere la pratica escursionistica come occasione di socializzazione, benessere personale, conoscenza e valorizzazione del territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.