IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spostamento del mercato di Alassio, Rocca (Lega): “Non si creino problemi a cittadini e turisti”

“Alassio non può permettersi scelte frettolose che possano intasare il traffico e complicare la vita quotidiana”

Alassio. L’intenzione dell’amministrazione comunale alassina di spostare il mercato settimanale in centro non è ovviamente passata inosservata. E ad intervenire in merito è stato il segretario della Lega di Alassio Piero Rocca, che non ha risparmiato un attaccante alla giunta Melgrati.

“Prendiamo atto, – ha esordito Rocca, – della decisione dell’amministrazione alassina di spostare il mercato settimanale. Forse gli attuali componenti di giunta e maggioranza hanno scarsa memoria, o forse fanno finta di aver dimenticato: di sicuro il sindaco si ricorda di quanto avvenuto circa 25 anni or sono, quando l’allora amministrazione Avogadro, di cui Marco Melgrati faceva parte, decise di togliere il mercato dal centro”.

“E di certo si ricorda di qualche anno fa, nel 2012, quando l’allora consigliere di minoranza e consigliere regionale Marco Melgrati raccoglieva firme proprio contro lo spostamento del mercato. A noi poco interessano i dietrofront o i repentini cambi di idea, tipo la tassa di soggiorno: ciò che ci preoccupa, nell’interesse del territorio, è che qualsiasi decisione venga assunta dalla Giunta al riguardo, provvisoria o permanente, venga ben ponderata e approfondita”.

“Il ritorno in centro porterebbe sicuramente complicazioni dal punto di vista della viabilità e dei parcheggi: Alassio non può permettersi scelte frettolose che possano intasare il traffico della città e complicare la vita quotidiana delle persone. La priorità è non creare problemi e disagi ai cittadini e ai turisti, specialmente nel fine settimana, che rappresentano il fulcro dell’attività commerciale e turistica di Alassio”, ha concluso il segretario cittadino della Lega.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.