IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairo, al “Patetta” la prima Biblioteca Innovativa Multimediale della provincia

E' stata finanziata con i fondi del MIUR

Cairo Montenotte. Mercoledì 28 novembre alle ore 15.30, presso la sede di Via Allende dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Federico Patetta” di Cairo Montenotte si svolgerà l’inaugurazione della nuova BIM, la prima Biblioteca Innovativa Multimediale della provincia, finanziata con i fondi del MIUR.

Docenti e alunni dell’istituto, dopo aver ristrutturato, lo scorso anno, la biblioteca cartacea del plesso di Via XXV Aprile, nell’ambito del progetto Save the book, hanno infatti pensato di creare uno spazio, al tempo stesso fisico e virtuale, per una biblioteca innovativa multimediale, la BIM. Grazie al lavoro svolto congiuntamente da docenti ed alunni delle attuali classi terze del plesso, oltre ai “tocchi d’artista” di alcuni allievi della classe seconda e alla preziosa collaborazione del personale ATA, ora il locale ultimato si presenta come un luogo accogliente, moderno, colorato, rilassante. Dispone di pc con stampante, dieci tablet e inoltre di comode sedie e poltroncine; docenti e studenti possono usufruirne nei momenti opportuni, per svolgere lezioni interattive per una didattica più stimolante e moderna.

Proprio in questi giorni si stanno ultimando le attivazioni del servizio per tutti gli utenti che ne avranno diritto: naturalmente insegnanti, studenti, collaboratori scolastici, ma anche i cittadini di Cairo, Cengio e Calizzano, in quanto il progetto è in rete.
Una volta ottenute le credenziali, si accede a scuola.medialibrary.it e si apre il portale di MLOL Scuola, la Biblioteca scolastica digitale.

Da qui, inserendo username e password, si può sfogliare il catalogo, che comprende migliaia di risorse open, dagli ebook agli audiolibri, dalla musica ai principali quotidiani e ai periodici italiani e internazionali.

Mentre il personale docente e non docente e gli studenti vengono inseriti direttamente alla piattaforma MLOL, gli utenti esterni, già iscritti alle rispettive biblioteche (di Cairo, Cengio e Calizzano), possono richiedere il servizio ai rispettivi bibliotecari, oppure recandosi presso la BIM al martedì pomeriggio, dove sarà presente la professoressa Maria Teresa Carena che fornirà anche le necessarie istruzioni.

Con alcuni semplici passaggi, si possono prendere in prestito e consultare i materiali che interessano. Se un ebook fosse già in prestito presso un altro utente, ci si può mettere in lista e si verrà avvisati con una email non appena esso sarà nuovamente disponibile. Si possono leggere, consultare o ascoltare dove si vuole, perché questi materiali sono scaricabili su ogni dispositivo, dal pc, al tablet allo smartphone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.