Migranti e rifugiati: una serata per conoscere da vicino lo Sprar di Finale - IVG.it
Cos'è e come funziona

Migranti e rifugiati: una serata per conoscere da vicino lo Sprar di Finale

Appuntamento alle 19 alla Casa Nelson Mandela in Piazza Milano 11

casa mandela

Finale Ligure. Domani, alle 19, lo SPRAR – sezione finalese, ha organizzato l’evento dal titolo “Siamo tutti migranti” storia e verità del fenomeno migratorio, a cura di Valentina Tamburro, Presidente dell’associazione Genova con l’Africa Onlus. L’incontro si terrà presso Casa Nelson Mandela in Piazza Milano 11 Finale Ligure, con la proiezione di un video accompagnato da musica etnica e rinfresco.

“L’evento riveste una forte valenza sociale, anche in virtù del fatto che ha luogo in occasione della Giornata internazionale del rifugiato, indetta dalle Nazioni Unite, celebrata il 20 giugno per commemorare l’approvazione nel 1951 della Convenzione sui profughi (Convention Relating to the Status of Refugees) da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite; oltre ai patrocinanti, direi: l’iniziativa è legata alla giornata mondiale del rifugiato e dei migranti” spiegano gli organizzatori.

“Nel corso della stessa, oltre a permettere alla popolazione finalese e no, di vedere cosa è uno sprar ed in particolare quello di Finale, presenteremo un lavoro sulle ragioni del fenomeno migratorio a cura dell’associazione Genova per l’Africa. Durante l’iniziativa si potrà ascoltate musica etnica e assaggiare specialità italiane e di altri paesi” concludono i promotori dell’iniziativa.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.