A Spotorno si ride con Antonio Ornano da Zelig - IVG.it
Cabaret

A Spotorno si ride con Antonio Ornano da Zelig

E' il «biologo naturalista» di Zelig che studia «l’animale uomo»

antonio ornano

Spotorno. Il «biologo naturalista» di Zelig che studia «l’animale uomo» e le sue dinamiche comportamentali, Antonio Ornano, è il protagonista della serata di cabaret in programma domani al Palace di Spotorno.

Ad organizzare lo spettacolo è la Pro Loco e il Comune. Si tratta del secondo appuntamento della rassegna «Splash. Un tuffo nella risata», e sarà preceduto da un apericena (ore 20, apericena e spettacolo 18 euro).

Antonio Ornano è spezzino di origine. Ha lavorato come attore e ha frequentato il laboratorio Zelig a Genova prima di calcare i palcoscenici milanesi, dove è stato notato da alcuni autori che lo hanno portato a Central Station, il programma comico di Comedy Central e Mtv condotto da Omar Fantini.

Ha poi partecipato a «Scorie» su Raidue e a molte edizioni di Zelig. Tanti i suoi personaggi: da Space Cacace, alias Mimmo Cacace, il caustico muratore di Renzo Piano, a Franco Prunes, spietato life coach esperto in tecniche di seduzione e di gestione del personale, da Ignazio, figlio unico oppresso dalla mamma e ossessionato dalla chirurgia estetica, al professor Tommaselli, poi professor Ornano, il biologo naturalista che tanto disprezza gli animali domestici. La rassegna proseguirà fino a giugno con altre 5 serate.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.