IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Cairese presenta i nuovi arrivi foto

Il calciomercato è ufficialmente aperto e le società savonesi sono molto attive

Savona. La Cairese ha presentato, allo stadio “Brin” i nuovi arrivi: il portiere Alberto Moraglio, i difensori Pietro Cavallone e Luca Doffo, l’esterno Giacomo Cavallone, il centrocampista Lorenzo Facello, gli attaccanti Leo Pastorino e Luca Realini

Andrea Mussi, ex giocatore di Fabio Fossati, ai tempi del Borgorosso Arenzano, è il nuovo direttore  sportivo dell’ Albissola.

Marco Mambrin, ex tecnico della Juniores del Finale e della prima squadra del Ceriale, è il neo allenatore dell’Alassio, in sostituzione di Amedeo Di Latte.

Il Finale comunica che Leonardo Cassullo non ricoprirà più l’incarico di direttore sportivo, ma resterà in società nel ruolo di consigliere e sarà sostituito da Lorenzo Peluffo, proveniente dal settore giovanile del Genoa, dove ha ricoperto il ruolo di osservatore e team manager.

L’ Imperia è in procinto di rendere noto il nome del prossimo allenatore, la rosa dei papabili è ristretta, secondo radiomercato, a tre nomi: Alberto Baldisserri, Gianluca Bocchi e Pietro Buttu.

Roberto Abbaldo, direttore sportivo del Bragno, ha portato in dote a mister Cristian Cattardico, l’attaccante Lorenzo Anselmo, ex Veloce, Legino e Pietra Ligure.

Le strade tra Davide Murabito e la Loanesi non corrono più parallele, il forte attaccante diventa, automaticamente un autentico prezzo pregiato del calciomercato.

Enrico “Chicco” Ferraro, è stato confermato alla guida del Quiliano & Valleggia.

L’ Aurora Cairo ha concluso una maxi operazione, che vede ben sei giocatori del Pallare arrivare a giocare sul terreno del “Rizzo”: Bonifacino, Di Noto, Dotta, Gavacciuto, Nonnis e Pizzolato.

 

.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.