IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Spotorno nel cuore” incontra gli albergatori: “Riduzioni fiscali e app per i turisti”

Spotorno. I rappresentanti della lista “Spotorno nel cuore” proseguono egli incontri con i cittadini e le associazioni della cittadina in vista delle elezioni comunali del 5 giugno. Questa mattina si è tenuto l’incontro con l’associazione albergatori di Spotorno.

“Sotto l’aspetto dell’imposizione fiscale, il candidato sindaco e i componenti della lista presenti all’incontro, hanno escluso l’applicazione dell’imposta di soggiorno se non nell’ambito di un progetto condiviso con la categoria stessa, ed assolutamente non accadrà quanto avvenuto la scorsa estate, allorquando l’amministrazione Calvi ha tentato di introdurre il balzello a stagione turistica iniziata” sottolinea il candidato sindaco Matteo Marcenaro.

“Inoltre, è stata prospettata la possibilità di una esenzione dai tributi comunali per un periodo di 3-5 anni sugli ampliamenti realizzati da strutture produttive, alberghi ma non solo, anche negozi, laboratori etc.”.

Nel corso della riunione sono poi stati affrontati vari temi legati allo sviluppo turistico della nostra cittadina.

Tra le proposte avanzate ai rappresentanti di questa categoria economica vi sono state la effettiva realizzazione del infopoint turistico nei giardini centrali, con una cogestione mista, pubblica e privata in collaborazione proprio con l’associazione di categoria degli albergatori, per poter garantire un servizio operativo sette giorni su sette.

“Oltre a questa iniziativa è stata rappresentata la volontà di investire molto sugli impianti e le iniziative sportive come volano per la crescita economica del nostro territorio. Quindi rivalutazione delle attuali strutture e realizzazione di nuovi impianti, tra i quali in primis campi da tennis, nuovo campo sportivo in erba sintetica ed infrastrutture per le MTB” aggiunge ancora Marcenaro.

“Per quanto riguarda la realizzazione di queste strutture alcuni operatori hanno manifestato non solo apprezzamento ma anche la disponibilità ad intervenire economicamente a supporto di tali iniziative. Strutture sportive che dovranno poi essere valorizzate attraverso manifestazioni di richiamo nazionale ed internazionale, quali ad esempio le recenti finali nazionali di beach volley che da due anni si svolgono a Spotorno ma che l’amministrazione comunale non ha mai adeguatamente supportato e valorizzato in un ottica di promozione del territorio!”.

“Infine, le nuove tecnologie che dovranno essere obbligatoriamente introdotte nell’ambito dell’amministrazione pubblica e tra queste si dovranno sviluppare anche servizi di natura telematica rivolti all’utente turista per favorire la fruizione dei servizi pubblici e privati presenti sul nostro territorio” conclude il candidato sindaco della lista “Spotorno nel cuore”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.