IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Allerta per la neve nel savonese: ancora niente fiocchi, possibile risveglio “imbiancato” previsioni

Con il tramonto del sole le temperature si sono abbassate di diversi gradi (andando anche sotto lo zero) ma per ora l'attesa neve non si è ancora vista

Savona. E’ scattato poco più di un’ora fa l’allerta arancione e giallo per le possibili nevicate previste per la Val Bormida e sulle coste del savonese a seguito dell’ondata di maltempo attesa sul centro-ponente della regione ligure. Finora, però, la nostra provincia non ha visto ancora cadere alcun fiocco.

Con il tramonto del sole le temperature si sono abbassate di diversi gradi (andando anche sotto lo zero) ma per ora l’attesa neve non si è ancora vista. Con l’arrivare della notte e l’ulteriore abbassamento della temperatura è possibile che cominci a fioccare e che quindi almeno nelle località più interne della nostra regione il risveglio sia “bianco” e tipicamente invernale.

L’allerta si concluderà alle 3 di domani martedì 19 gennaio. A Ponente, da Savona a Ventimiglia, l’allerta, sempre dalle 18 alle 3, è Gialla, il livello più basso. Escluso, al momento, da allerte il levante ligure, dal Tigullio allo Spezzino.

Complice la massa di freddo artico che sta interessando la Liguria e il savonese (e che dovrebbe permanere per quasi tutta la settimana), sono previste, infatti, precipitazioni nevose di lieve entità fino a quote relativamente basse, 400 metri, con possibili sconfinamenti nelle località della riviera ligure di ponente.

Alle quote collinari e nell’entroterra, le precipitazioni potrebbero essere più consistenti, con accumuli massimi nell’ordine di una decina di centimetri. Le precipitazioni, nevose e piovose, dovrebbero iniziare nel tardo pomeriggio, e concludersi nelle prime ore della notte di martedì 19 gennaio.

Attenzione al disagio da freddo, soprattutto nell’interno e alle gelate che dovrebbero verificarsi in presenza delle previste precipitazioni diffuse, favorite anche dal temporaneo rinforzo dei venti da Nord con raffiche sulla parte centrale della Liguria fino a 40/50km/h.

E in vista della nevicata e dell’allerta meteorologica dalla Regione, si è già attivato il coordinamento operativo presso la Prefettura per le misure e gli interventi preventivi da adottare per limitari i possibili disagi nel territorio savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.