IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie A1: equilibrio per metà gara, poi la Carisa Savona accelera e batte la Florentia risultati

Secondo impegno casalingo e secondo successo; sabato prossimo alla "Zanelli" arriverà il Brescia

Savona. Seconda partita casalinga e seconda vittoria per la Carisa Savona che, dopo una prima metà di gara equilibrata, accelera nel terzo tempo e rifila alla Florentia la terza sconfitta stagionale, con il risultato di 12 a 9.

Un successo che permette ai biancorossi di abbandonare la compagnia di Acquachiara e Lazio, entrambe battute, ed isolarsi in sesta posizione con un bottino di 7 punti dopo 4 giornate.

La Carisa parte nel migliore dei modi. Dopo 28″ Sadovyy infila la porta ospite; dopo 2’38” Mistrangelo sigla il gol del raddoppio. A 3’52” dalla fine del tempo Oneto Gomes dimezza le distanze.

Non si segna per 6 minuti e 31 secondi, quando Brancatello finalizza in rete una superiorità numerica ospite. Poco dopo Oneto Gomes porta in vantaggio i toscani. La situazione sfavorevole scuote il Savona che con Colombo, nel giro di pochi secondi, colpisce due volte, la seconda delle quali con l’uomo in più. Padroni di casa avanti 4 a 3. A 3″ da metà gara, però, Oneto Gomes in superiorità insacca il pallone del pareggio.

La svolta arriva in avvio di terzo tempo. Durante il cambio vasca Angelini striglia i suoi, che ripartono determinatissimi. Prima Sadovyy e poi Lorenzo Bianco in superiorità, quindi Alesiani a uomini pari: dopo 2’31” il tabellone segna 7-4. Ma non è finita: ancora due azioni con l’uomo in più e prima Colombo poi Milakovic le capitalizzano. Savona avanti 9 a 4 a meno di 12 minuti dalla fine: vittoria in cassaforte.

La reazione toscana arriva con le segnature di Bruni e Gobbi. Il decimo gol savonese porta la firma di Alesiani. Nell’ultimo minuto della terza frazione Lorenzo Panerai scrive il proprio nome nel tabellino dei marcatori. Risultato di 10 a 7 dopo un terzo quarto nel quale si sono contate ben 9 reti.

Nell’ultima frazione i savonesi, agevolati dalle uscite per tre falli di Generini e Vasic, provano a congelare il gioco e dopo 4’26” tornano sul +4 con una rete di Milakovic a uomini pari. Poi, in rapida successione, arrivano i gol di Oneto Gomes e Cesini, entrambi in superiorità. Così come accaduto in tutti e quattro i tempi, l’ultima rete la segnano i biancorossi ospiti: la firma è di Gobbi.

La Rari Nantes Savona, nel prossimo turno, sabato 31 ottobre, giocherà ancora alla “Zanelli”: ospite il Brescia, che viaggia ancora a punteggio pieno.

L’allenatore Alberto Angelini commenta così la partita: “Salviamo i tre punti di oggi che sono tre punti importanti, per il resto la squadra ha sprecato troppo. Abbiamo prodotto molte occasioni ed abbiamo capitalizzato neanche il 10% e questo vuol dire mancare di cattiveria e pensare che il nostro lavoro sia sufficiente al 99%. Bisogna, invece, sempre aggiungere la cosa che manca per vincere le partite“.

Il tabellino:
Carisa Savona – Rari Nantes Florentia 12-9
(Parziali: 2-1, 2-3, 6-3, 2-2)
Carisa Savona: Antona, Alesiani 2, Pesenti, J. Colombo 3, L. Bianco 1, Cesini 1, Mistrangelo 1, Milakovic 2, G. Bianco, Piombo, Grosso, Sadovyy 2, Missiroli. All. Angelini.
Rari Nantes Florentia: Mugelli, E. Colombo, Generini, Dani, F. Panerai, Vasic, Brancatello 1, Bruni 1, Oneto Gomes 4, Gobbi 2, Astarita, L. Panerai 1, Cicali. All. Vannini.
Arbitri: Bianchi e Scappini.
Note. Superiorità numeriche: Savona 6 su 12, Florentia 5 su 10. Usciti per limite di falli: Generini a 4’16” dalla fine del terzo tempo, Vasic a 2’57” dalla fine del quarto tempo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.