IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairo Montenotte: tenta il suicidio, ma si spezza la corda donna ricoverata al San Paolo

Cairo Montenotte. Si voleva togliere la vita lasciandosi cadere nel vuoto impiccandosi ad una ringhiera che si affaccia sul fiume Bormida. Ma qualcosa è andato sorto perché la corda si è spezzata e la donna è piombata a terra procurandosi escoriazioni leggere.

Un gesto drammatico quello messo in atto da una sessantenne che questo pomeriggio, forse in preda ad una crisi depressiva, aveva deciso di farla finita. Aveva organizzato tutto con scrupolo, ma la cosa ha avuto un imprevisto. La sessantenne si era avvicinata alla ringhiera per poi avvolgerla con del nastro adesivo e con lo stesso nastro si è legata attorno al collo.

Quindi si è lasciata cadere nel vuoto, ma è finita sull’argine del corso d’acqua. Alcuni passanti l’hanno notata ed hanno avvertito 118 e carabinieri. E’ stata soccorsa e trasportata all’ospedale San Paolo di Savona. Le sue condizioni non sono gravi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.