IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ceriale, presentati i progetti “Libri d’aMare” e “Arte d’aMare”

Più informazioni su

Ceriale. Sono stati presentati questa mattina, presso la spiaggia libera attrezzata “Acque Basse” situata sul lungomare Diaz di Ceriale, ad opera della cooperativa Arcadia con la partecipazione della Biblioteca Civica “A. Sasso” del Comune di Ceriale, i progetti “Libri d’aMare” e “Arte d’aMare”.

Il primo prevede un servizio di book sharing gratuito per gli utenti della spiaggia: sarà infatti possibile prendere in prestito e scambiare gratuitamente libri di narrativa e saggistica, messi gentilmente a disposizione dalla biblioteca, da leggere nei momenti di relax sotto l’ombrellone; chi contribuirà, inoltre, ad accrescere il numero di libri presenti nella biblioteca della spiaggia avrà diritto ad uno sconto sul noleggio di ombrellone e lettini.

Il secondo progetto, è invece dedicato ai più piccoli, e prevede tante iniziative e laboratori (il primo si terrà il 4 luglio e avrà come titolo “Se fossi un pesce…”) che uniscano l’arte e la fantasia al mondo della spiaggia e del mare: disegni, oggetti, giochi e tante altre idee per far divertire i bambini durante i loro pomeriggi in spiaggia.

“Queste iniziative, e una successiva in fase di preparazione – affermano i responsabili della cooperativa Arcadia – sono state ideate con lo scopo di creare nuovi servizi che costituiscano un valore aggiunto per i turisti e i visitatori che ogni anno allietano la spiaggia con la loro presenza; crediamo fortemente nel settore turistico che rappresenta un fiore all’occhiello della nostra regione, e deve pertanto essere valorizzato e qualificato”.

“L’obiettivo del progetto è quello di avvicinare il pubblico al mondo delle lettura e dei libri ai potenziali lettori, portandoli fuori dal contenitore classico della biblioteca per trasferirsi in un contesto normalmente adibito allo svago e al relax. Raggiungere i lettori direttamente sotto l’ombrellone permetterà infatti di far conoscere la biblioteca di Ceriale a persone che abitualmente non usufruiscono dei suoi servizi. Il progetto ‘Libri d’aMare’ è stato realizzato anche grazie alle numerose donazioni che quotidianamente giungono in biblioteca dai nostri utenti” dichiara Elisabetta Saturno, direttrice della Biblioteca Civica di Ceriale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.