IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, una giornata di educazione stradale dedicata ai giovani delle scuole superiori

Savona. La polizia municipale di Savona e L’Automobile Club di Savona, in collaborazione con Inail e con il patrocinio dell’assessorato alle Politiche Giovanili e dell’assessorato alla Mobitlità, organizzano per venerdì 15 novembre, presso la Sala della Sibilla alla Fortezza del Priamar, una giornata di educazione stradale dedicata ai giovani delle scuole superiori di Savona delle classi terze e quarte.

Durante la manifestazione sarà consegnata ai familiari dell’agente della polizia municipale Flavio Pace una targa ricordo per il servizio prestato dall’agente nel campo dell’educazione stradale a favore dei giovani di Savona.

“Continuiamo con grande piacere il lavoro che rientra nelle attività di informazione e prevenzione delle Politiche Giovanili intrapreso con Aci, Inail e la polizia municipale – dichiara l’assessore alle Politiche Giovanili Elisa di Padova -. E’ importante promuovere progetti a sostegno della mobilità responsabile perché creano quella consapevolezza necessaria nei ragazzi che vi partecipano”.

“La cultura della sicurezza nei ragazzi – prosegue -, specie quelli neopatentati che ancora non conoscono appieno i propri limiti e quelli dell’automezzo, è un dovere istituzionale e sta dando buoni risultati anche in termini di attenzione: i ragazzi che in questa fascia di età si accingono a conseguire la patente imparano tra l’altro a prevenire situazioni di pericolo e sono i primi ad apprezzare e a riconoscere questa come una tra le diverse attività ad andare incontro alle loro esigenze. La Polizia Municipale tra l’altro si spende molto e con passione in questa attività con i ragazzi; per questo, non può esserci occasione migliore per ricordare con commozione e grande affetto l’agente Flavio Pace, scomparso l’anno scorso”.

“Anche quest’anno partecipiamo con Aci in questa importante iniziativa di sensibilizzazione dei giovani sul tema della sicurezza stradale – afferma il comandante della polizia municipale Igor Aloi -. Il piacere si rinnova anche in virtù del momento dedicato al ricordo dell’Agente Pace, che ha sempre operato con impegni nel campo dell’educazione stradale”.

“Sosteniamo nuovamente l’iniziativa promossa da Aci e dalla nostra polizia municipale – dice l’assessore alla Mobilità Paolo Apicella -, nella convinzione che un’adeguata formazione dei giovani prima del conseguimento della patente aiuti a formare automobilisti più prudenti e maggiormente consapevoli delle proprie capacità alla guida”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.