IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cantiere Capo Santo Spirito: più movieri e lavori notturni per scongiurare disagi viabilità foto

Borghetto Santo Spirito. Il Comune di Borghetto corre ai ripari per evitare ulteriori disagi agli automobilisti che si trovano ad affrontare la tratta di Aurelia interessata dai lavori per l’allacciamento fognario. “Purtroppo la concomitanza del ritardo dell’inizio lavori ed alcuni inconvenienti riscontrati (cavi non segnalati) non hanno permesso, nonostante i recuperi sul crono programma, di completare i lavori speciali che devono essere necessariamente eseguiti di giorno con un fronte lavori unico di 300 metri” si legge in una nota dell’amministrazione di Borghetto.

Le opzioni erano smontare l’attuale cantiere per rimontarlo per gli interi 300 metri ai primi di settembre o proseguire e finire il 28 luglio. “I vantaggi della proroga oltre a recuperare il tempo di smontaggio e rimontaggio del cantiere per opere speciali, permetterà nel mese di settembre di procedere solo con i lavori per la posa in opera della passerella con mini cantieri con fronte di 30-40 metri lineari e previsione del turno notturno riducendo sostanzialmente i disagi alla viabilità. Ma soprattutto di poter far terminare tutti i lavori sulla via aurelia entro dicembre 2011” fa sapere l’amministrazione di Santiago Vacca.

A mitigazione dei problemi del traffico, che sarà ovviamente maggiore durante la stagione estiva, è stata concordata la previsione dal 10 giugno della presenza ininterrotta (compresi i giorni festivi) dei movieri dalle ore 7,00 alle ore 22,00 e per i lavori sulla via Aurelia che inizieranno nel mese di settembre fino a metà dicembre la previsione di turni di lavoro notturni riducendo sostanzialmente i tempi ed i disagi alla viabilità con la previsione di movieri adeguata alla dimensione dei cantieri che creeranno meno disagi in quanto di lunghezza contenuta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. leva1974
    Scritto da leva1974

    il problema è che ci son più movieri che “man at work”!!!