"Scaletto senza Scalini", dal Comune di Savona 15 mila euro per il servizio in spiaggia - IVG.it
In giunta

“Scaletto senza Scalini”, dal Comune di Savona 15 mila euro per il servizio in spiaggia

Approvato il progetto proposto dalla cooperativa

scaletto senza scalini

Savona. La giunta ha approvato il progetto per l’attivazione del servizio di assistenza alla balneazione disabili nel tratto di spiaggia libera del quartiere Fornaci a Savona chiamato “Scaletto dei pescatori”.

Accoglie così la proposta presentata dalla Cooperativa Sociale Onlus “Laltromare” al fine di mantenere il serizio prestato negli anni precedenti. Il servizio partirà dal 27 giugno e prosegue fino al 31 agosto 2021. Ha un costo pari a 44.730 euro, di cui il Comune di Savona contribuisce con 15 mila euro.

L’iniziativa porta “al miglioramento dell’offerta turistica – si legge nel testo della delibera di giunta -, della qualità e della vivibilità del litorale destinato alla pubblica fruizione”.

Lo “Scaletto senza scalini” aveva suscitato una discussione accesa tra i consiglieri comunali che aveva visto la minoranza spendersi in difesa del servizio in quella zona dopo che sembrava venisse spostato nella spiaggia di Zinola allontanandosi notevolmente dal centro cittadino. La notizia era poi stata smentita dall’assessore ai lavori pubblici Pietro Santi e l’assessore allo sviluppo economico Maria Zunato. “Non è mai stato messo in discussione dall’amministrazione di Savona e dall’Autorità Portuale – aveva detto Santi – il ruolo, la funzione e il luogo dello Scaletto senza Scalini”.

leggi anche
  • Rimane alle fornaci
    Nessuno sfratto allo Scaletto senza Scalini. Vertice in Comune, Santi: “Notizia infondata e pretestuosa”
    Scaletto Senza Scalini
  • A savona
    Scaletto senza Scalini alle Fornaci, approvata mozione: “Nuova spiaggia a Zinola e no ad aumento canone demaniale”
    scaletto senza scalini

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.