Blitz antidroga della Finanza fuori dal "Falcone" di Loano: due minorenni fermati con hashish - IVG.it
In azione!

Blitz antidroga della Finanza fuori dal “Falcone” di Loano: due minorenni fermati con hashish

Finanzieri con unità cinofile: altri servizi preventivi nelle scuole del ponente savonese

Loano. Blitz antidroga questa mattina della Guardia di Finanza all’esterno dell’Istituto Falcone di Loano.

I finanzieri della Tenenza di Finale Ligure, con il coordinamento del comando provinciale di Savona, hanno svolto una serie di controlli con unità cinofile all’ingresso della scuola superiore loanese.

Il servizio rientra nell’ambito delle azioni preventive di contrasto all’uso e allo spaccio di sostanze stupefacenti negli istituti scolastici del ponente savonese.

Durante i controlli i militari hanno fermato due minorenni, in possesso di modiche quantità di hashish: è scattato il sequestro della droga e la segnalazione alla Prefettura ai sensi dell’articolo 75 D.P.R. 309/90.

L’azione dei finanzieri è stata svolta in corrispondenza della fermata dell’autobus e all’ingresso dell’istituto, passando al setaccio i ragazzi che stavano entrando per l’inizio delle lezioni.

L’obiettivo del servizio è quello di prevenzione e di sensibilizzazione verso i giovani, con la piena collaborazione delle direzioni degli istituti e dei docenti.

Altri controlli proseguiranno nelle scuole superiori del ponente savonese fino al termine dell’anno scolastico.

leggi anche
  • Routine
    Nuovi controlli antidroga della Finanza nelle scuole savonesi
    Finanza

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.