IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo e mareggiata, allagamenti a Borghetto e altri disagi nel ponente savonese foto

Via Ponti, Passo Saleo e piazza Gramsci sommerse dell'acqua. Vodafone Ko ad Andora per l'incendio di un quadro elettrico

Agg. ore 19.35 Ritornata alla normalità la situazione in via Ponti nelle zone limitrofe a Passo Saleo che erano state allagate dalle forti mareggiate odierne.

La protezione civile ha provveduto a creare una barriera per compartimentare Passo Saleo che rimane completamente allagato e a chiudere, in via precauzionale, una corsia di marcia.
Anche sul lungomare la protezione civile ha provveduto a risistemare le protezioni provvisorie volte a contenere, per quanto possibile, la mareggiata.

Borghetto Santo Spirito. Protezione civile in azione a Borghetto Santo Spirito per una serie di allagamenti provocati dall’ondata di maltempo e in particolare dalla forte mareggiata che sta interessando le coste del savonese (questa mattina abbiamo documentato la difficile situazione ad Alassio).

Allagamenti sono segnalati nella zona di via Ponti, Passo Saleo e piazza Gramsci, con l’acqua che ha letteralmente invaso le aree cittadine, rendendo impossibile il transito o la sosta.

allagamenti borghetto

La Protezione civile si sta attivando per contenere i disagi. Sono stati posizionati dei sacchi di sabbia per contenere il più possibile gli allagamenti.

E considerato il contesto di pericolo per l’incolumità pubblica: “Invitiamo tutti gli abitanti della zona ad uscire di casa solo se strettamente necessario. Per ogni necessità potete contattare telefonicamente la polizia municipale o scrivere direttamente al sindaco” affermano dal Comune di Borghetto.

allagamenti borghetto

La stessa Protezione civile e i vigili urbani stanno monitorando la situazione anche in relazione all’evoluzione delle condizioni meteo delle prossime ore.

Tra le situazioni di disagio segnalate nel pomeriggio anche quella ad Andora, dove la pioggia intensa ha provocato un cortocircuito con il conseguente incendio di un quadro elettrico che alimenta il ripetitore della Vodafone.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Albenga, che hanno spento il rogo e operato per la messa in sicurezza. Tuttavia, il segnale della compagnia telefonica ha subito ripercussioni e sono dovuti intervenire i tecnici per ripristinare la completa operatività dell’impianto elettrico danneggiato.

E nel pomeriggio sono proseguiti altri interventi dei pompieri per alberi e rami pericolanti sulla arterie stradali a seguito dell’emergenza neve, tuttavia nessuna particolare criticità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.