IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festival di Borgio Verezzi, grande successo per il debutto di “Nota stonata” diretto da Moni Ovadia foto

Il pubblico (che ma mantenuto il dovuto distanziamento) ha applaudito ininterrottamente per oltre cinque minuti

Borgio Verezzi. Nemmeno il Covid è riuscito a fermare il debutto di “Nota stonata” ieri al Festival Teatrale di Borgio Verezzi.

Il pubblico (che ma mantenuto il dovuto distanziamento) ha applaudito ininterrottamente per oltre cinque minuti Giuseppe Pambieri e Carlo Greco, protagonisti dello spettacolo di Didier Caron tradotto da Carlo Greco e diretto da Moni Ovadia.

Soddisfatto il regista, produttore e organizzatore teatrale Alessandro Gilleri: “Lo spettacolo è riuscito grazie ad un testo dirompente una regia realistica ed intimistica, due attori di grande esperienza ed intensità interpretativa i costumi di Elisa Savi, le scene innovative della giovane Eleonora Scarponi, uno staff tecnico di giovani dimostrando così come si possa coniugare tradizione innovazione con la drammaturgia internazionale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.