IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ancora polemiche a Noli sulla raccolta differenziata, la minoranza: “Situazione schizofrenica”

Ecco l'intervento del gruppo "Semplicemente Noli" dopo le ultime segnalazioni

Noli. Il nuovo sistema di raccolta differenziata a Noli è entrato in crisi con l’arrivo del periodo estivo, delle seconde case, e con l’aumento esponenziale di rifiuti. Il sindaco Giuseppe Niccoli aveva annunciata una stretta sui controlli per far rispettare il nuovo sistema, il seguito altre segnalazioni su situazioni di degrado nei pressi di alcuni bidoni cittadini.

Oggi è la minoranza, e il gruppo “Semplicemente Noli” ad intervenire, rivolgendo anche un appello ai cittadini e ai turisti della località nolese, alle prese con il nuovo sistema di raccolta: “Su questa tematica abbiamo già detto e scritto in abbondanza sia nelle sedi istituzionali che in molti altri contesti, pertanto la nostra disapprovazione rimane totale e conclamata a cominciare dal fatto che abbiamo già pagato buona parte del costo complessivo per un servizio che deve ancora entrare concretamente in funzione e che, al momento, ha evidenziato, esclusivamente, forti criticità, errori vari e di varia natura e disagi per tutti” afferma l’opposizione nolese.

“Considerata la precaria situazione creatasi con questo nuovo “schizofrenico” sistema, preferiamo non immaginare nemmeno cosa potrebbe accadere, nell’imminente periodo estivo, quando la popolazione e conseguentemente i rifiuti aumenteranno in maniera esponenziale. Ci fermiamo qui!”.

Infine l’invito ai cittadini e turisti: “Chiediamo di prestare grande attenzione e cura nell’ottemperare a questo nuovo sistema di raccolta differenziata e pertanto invitiamo tutti ad una collaborativa disponibilità e ad una civile condivisione. Il decoro, la pulizia e il prestigio della nostra Cittadina sono certamente al di sopra!” conclude la minoranza nolese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.