IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dal Comune di Finale Ligure 33 mila euro per dichiarare guerra al punteruolo rosso

Situazione preoccupante in tutte le località della costa e i Comuni corrono ai ripari

Più informazioni su

Finale Ligure. Non c’è località della Riviera delle Palme che non sia stata risparmiata. Il punteruolo rosso continua inesorabilmente a mietere vittime lungo tutta la costa del Savonese. Una situazione che ha allarmato più di una amministrazione comunale. Finale Ligure ha da poco deciso di combattere il terribile insetto stanziato una cifra di 33 mila euro dopo che i tecnici dell’unità operativa Ambiente e Verde hanno effettuato una accurata ricognizione per individuare le piante su cui intervenire con priorità.

La somma stanziata servirà per l’acquisto di prodotti fitosanitari in grado di contenere la diffusione del punteruolo che già lo scorso anno aveva colpito la passeggiata a mare del finalese.

Il ricorso a trattamenti di endoterapia e l’irrorazione delle chiome è l’unica operazione che “frena” l’avanzata dell’insetto. La cura, infatti, aveva dato esiti positivi, limitando il numero delle piante malate e con la constatazione che quasi sempre le palme trattate erano risultate immuni.

E così dopo Finalmarina la “lotta” la punteruolo rosso prosegue a Varigotti. Anche qui le palme saranno curate con endoterapia e irrorazioni. Ovviamente  verranno impiegati prodotti autorizzati dal ministero e in linea con le direttive del servizio fitosanitario regionale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.