IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ai Cantieri Eurocraft di Vado Ligure tre nuove commesse per il mercato estero

Quindici dipendenti, dieci anni di attività e una proficua collaborazione con la Persico, azienda specializzata nella prodizione di barche a vela in materiale composito

Vado Ligure. Due motor yacht e una barca a vela. Tre commesse destinate al mercato estero. Le prime prodotte in completa autonomia dal design alla realizzazione, l’altra, un “Wally Cento” con Persico azienda con la quale è nata una solida collaborazione.

I cantieri navali Eurocraft, situati proprio alla radice della piattaforma Maersk di Vado Ligure, di recente hanno ottenuto l’autorizzazione ambientale dalla Provincia, una certificazione richiesta dalla stessa azienda che consente di poter continuare l’attività industriale.  “Al momento  nella nostra azienda che ha dieci anni di vita – spiega il direttore generale del cantiere Marcello Zangrande – operano una quindicina di dipendenti, senza contare le aziende dell’indotto che vengono chiamate per la produzione degli scafi. Quelli in produzione sono un 42 metri in alluminio e un 44 metri in acciaio. Due scafi che sono stati interamente disegnati dai nostri progettisti. Sono destinati ad un armatore estero e in particolare quello da 44 metri è un yacht gemello di un altro scafo che abbiamo realizzato sempre nella nostra sede”.

C’è poi il “Wally Cento” un’imbarcazione dal design futuristico. Si tratta di un trenta metri che viene realizzato con materiale composito avanzato. In questo caso è nata una collaborazione importante con la Persico e i suoi tecnici e progettisti. Altri scafi dello stesso tipo sono già stati varati e quindi in navigazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.