IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, cattedrale San Michele: concerto del duo Lucchini-Galli

Albenga. L’appuntamento del mese di marzo per la rassegna internazionale “Grand’Organo Serassi” è per sabato prossimo, 26 marzo, alle 21 nella Cattedrale San Michele Arcangelo di Albenga. I toni gravi e maestosi dell’organo si mescoleranno questa volta al timbro eclettico del sassofono, con un programma che spazierà da trascrizioni di musica settecentesca e dell’Ottocento italiano sino al jazz.

Il duo Lucchini – Galli, proveniente da Milano si è esibito in diversi festival in Europa. Chiara Lucchini, giovane sassofonista, ha partecipato a diversi concorsi nazionali e internazionali, tra i quali il concorso “Forgione” di Verbania dove ha conseguito il 1° premio e il concorso “Nuovi Orizzonti” di Arezzo, dove le è stato assegnato il 2° premio. Si dedica alla musica da camera con il quartetto di sassofoni “EliseHall”, in duo sassofono-pianoforte e, con il gruppo “Suoni Antichi”, si occupa di rielaborare brani del repertorio sacro e profano di epoca rinascimentale.

Matteo Galli svolge attualmente un’intensa attività concertistica in Europa e Stati Uniti d’America. Ha suonato presso la Philarmonia di San Pietroburgo e al Conservatorio Tchaikovsky di Mosca nell’ambito del International Organ Festival. È organista titolare della Basilica di S. Maria presso S. Satiro in Milano dove è anche coordinatore della “Academia Sancti Satyri Mediolani” attiva nelle funzioni religiose. E’organista della Chiesa di S. Maria della Pace presso l’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. All’attività di musicista affianca l’interesse per il management artistico occupandosi della progettazione, dell’organizzazione e della realizzazione di varie manifestazioni musicali, in collaborazione con  le più autorevoli realtà operanti sul territorio. È autore di testi e regie teatrali, in particolare di spettacoli di carattere musicale. Ha collaborato con Arnoldo Foa, con il Teatro Franco Parenti di Milano e con la Scuola Holden di Torino, diretta da Alessandro Baricco.

Il festival, organizzato dagli Amici della Musica di Albenga, con il sostegno di Fondazione De Mari, Curia Vescovile e Parrocchia di S. Michele e il patrocinio del Comune di Albenga, continuerà con altri due appuntamenti in aprile e maggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.