IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: cadono Carcarese e Sassello, la Veloce torna in corsa

Savona. A quanto pare le somme tirate una settimana fa da molte persone, compreso il sottoscritto, erano affrettate. La Veloce c’è e la lotta per il primo posto non è una questione a due, ma a tre. Com’era previsto alla vigilia del campionato e com’era stato a lungo tempo. I granata si sono rimessi in gioco conquistando 6 punti nel giro di 4 giorni. Nel recupero con il Millesimo, sotto 2 a 0 a metà gara, hanno ribaltato il punteggio imponendosi 3 a 2. Guidati dal nuovo allenatore Saverio Pansera si sono aggiudicati con un perentorio 2 a 0 il big match con il Sassello, capolista giunta alla 3° sconfitta stagionale. Le reti portano le firme di A. Bresci e Grippo.
Oltre ai propri meriti, la Veloce deve ringraziare il Sant’Ampelio, vincitore per 1 a 0 sulla Carcarese con un goal di Santamaria. Il nome dei bordigotti suona come una maledizione per la Carcarese. L’anno scorso, nella partita che verrà ricordata a lungo perché ripetuta a causa dell’errore tecnico di un arbitro, inflissero ai biancorossi una sconfitta che si rivelò poi decisiva, in quanto quei punti persi alla resa dei conti risultarono pesanti. Quest’anno, sconfitto sul campo al Corrent, il Sant’Ampelio vinse un ricorso legato ad un’incomprensione tra la panchina carcarese e il direttore di gara al momento di una sostituzione. E dire che gli arancioblu hanno provato ad aggiudicarsi 3 punti a tavolino anche a scapito della Veloce. Sconfitti 3 a 0 sul campo, hanno fatto ricorso. Questo è però stato respinto per una questione di forma del reclamo stesso.
Tra le due litiganti a godere, per ora, è ancora la terza. Nello specifico, il Sassello, che tuttavia dovrà presto archiviare questa nuova battuta d’arresto. Il nome della favorita per il successo finale si saprà probabilmente il 10 febbraio, quando si saranno affrontate le prime due e la Veloce avrà incontrato anche Carlin’s Boys e Santo Stefano al Mare.
Altrettanto accesa è la competizione per evitare le posizioni pericolose. Il San Nazario, condotto dal nuovo tecnico Ezio Rossini, si è aggiudicato la sfida da brividi tra pericolanti: 2 a 1 al Santo Stefano al Mare. Ha deciso Cugnasco con una doppietta, di cui un goal su rigore; per gli ospiti a segno Labricciosa.
Riesce finalmente a muovere la classifica l’Altarese che trova un punto prezioso impattando con il Millesimo. In piena zona playout c’è anche il Quiliano che, dopo aver vinto 2 a 1 sette giorni fa sull’Altarese, ha ceduto con lo stesso punteggio all’Albisole. Segnature di Lo Piccolo e Cairo per i locali, Torri per i biancorossi. Recentemente la Sanremese Boys ha rialzato la testa, abbandonando l’ultimo posto e lasciandosi alle spalle due rivali. Contro il Calizzano ha però dovuto incassare un pesante 4 a 1 interno, sconfitta resa meno amara dal goal di Agnelli.
Con un margine di vantaggio risicato sulle posizioni a rischio ci sono 4 formazioni che non possono permettersi troppi passi falsi per non ritrovarsi inguaiate. Fra di esse vi è il Pietra Ligure, liquidato senza appello dal Santo Stefano 2005. A segno Canavese, Fagioli (2), Gorlero, Luc. Di Clemente per i sanstevesi, Patitucci e Casella per il team del presidente Balestrino.
Nemmeno la Carlin’s può dirsi tranquilla. Tuttavia i recenti risultati, il 4 a 0 sul San Nazario ed il pareggio in casa del Legino in questo 18° turno, hanno rialzato le quotazioni dei sanremesi.
I risultati della 18° giornata, nella quale sono state messe a segno ben 23 reti:
Sanremese Boys – Calizzano 1 – 4
Sant’Ampelio – Carcarese 1 – 0
Legino – Carlin’s Boys 1 – 1
Altarese – Millesimo 0 – 0
Santo Stefano 2005 – Pietra Ligure 5 – 2
Albisole – Quiliano 2 – 1
San Nazario Varazze – Santo Stefano al Mare 2 – 1
Veloce – Sassello 2 – 0
La classifica (tra parentesi le partite giocate):
1° Sassello 39 (18)
2° Carcarese 37 (18)
3° Veloce 35 (18)
4° Legino 31 (18)
5° Calizzano 30 (17)
6° Santo Stefano 2005 27 (18)
7° Albisole 26 (18)
8° Carlin’s Boys 23 (18)
9° Millesimo 21 (17)
10° Pietra Ligure 21 (18)
10° Sant’Ampelio 21 (18)
12° San Nazario Varazze 19 (18)
13° Quiliano 18 (17)
14° Sanremese Boys 14 (18)
15° Altarese 12 (16)
16° Santo Stefano al Mare 11 (17)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da BABA

    CHE FESTA BIC??GLI OFFRI UNA BIRRA????HAHAHAHAHHA
    CIAO CICCIONE!!!!

  2. Scritto da bich

    contro gli odiati amaretti non avremo pietà…andiamo al campo un po prima che ggli facciam la festa a quei simpaticoni….

  3. Scritto da bich

    e anche duri a volte!!!!domenica derby tre punti alla nostra portata ma come ben si sa contro di noi dan tuttti il massimo e anche di più…PERò CE LA FAREMO E DOPO IN CASA CON GLI AMARETTI…..SBRICIOLIAMOLI!!!VAMOS CARCARESE!!!

  4. Scritto da riky

    SOPRATTUTTO MASSICCI!!!AHAHAHAH GRANDE BICH!!!!
    SQUADRA E ULTRAS UNA COSA SOLA LOTTANDO TUTTI PER LO STESSO OBBIETTIVO DANDO TUTTO FINO IN FONDO PER NON AVERE RIMPIANTI MA SOLO SODDISFAZIONI!!!VAMOS CARCARESE!!!!

  5. Scritto da bich

    inoltre peccato che molti ragazzi non si siano piu visti al campo a tifare…non molliamo dobbiam continuare a crederci l anno scorso ci è mancato poco e quest anno possiam farcela—–DURI MASSICCI E BIANCOROSSI!!