Alassio, torna l'Educamp del Coni: aperte le iscrizioni - IVG.it
Multidiscipline

Alassio, torna l’Educamp del Coni: aperte le iscrizioni

Dal 5 al 31 luglio la bella stagione parla il linguaggio dello sport

Altum Park: grande successo per gli Educamp CONI

Alassio. Gli Educamp del Coni sono centri sportivi multidisciplinari rivolti ai giovani di età compresa tra i 5 ed i 14 anni che hanno la possibilità di sperimentare diverse attività motorie, pre-sportive e sportive con metodologie e strategie di formazione innovative, adeguate alle diverse fasce d’età.

“Rappresentano un’occasione unica nella quale i partecipanti, liberi da impegni scolastici, hanno l’opportunità di conoscere e praticare diverse discipline sportive avendo così la possibilità di orientarsi e avviarsi allo sport – Roberta Zucchinetti, consigliera incaricata allo sport, non nasconde l’entusiasmo per l’iniziativa -. I partecipanti potranno cimentarsi con calcio, basket, pallavolo, tennis, tiro con l’arco, yoga, kickboxing, ginnastica ritmica… Per quattro settimane Alassio sarà una meravigliosa palestra a cielo aperto per tutti i ragazzi e le ragazze tra i 5 e i 14 anni, alassini e non, il tutto con il supporto di istruttori federali e qualificati Coni ed educatori qualificati”.

Per partecipare è necessaria un’iscrizione che può essere compilata direttamente sul sito.

Dal lunedì al sabato le giornate saranno cadenzata da attività sportive, pranzo relax e giochi di società, attività artistiche, culturale e ambientali con laboratori ed escursioni dalle 8,30 alle 17 (il sabato alle 12). Chi preferisce può scegliere la sola mezza giornata.

“Anche in questo caso – prosegue Zucchinetti – Alassio, con il Protocollo Alassio Safe, ha voluto garantire la sicurezza dei propri cittadini e ospiti: la pratica sportiva si svolgerà nel rispetto delle norme previste dal Coni per quanto riguarda il Covid con istruttori sportivi e personale ausiliario in possesso del certificato di formazione Coni Covid”.​

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.