Festa della donna, a Loano l'ufficio postale più "in rosa" del savonese - IVG.it
Ricorrenza

Festa della donna, a Loano l’ufficio postale più “in rosa” del savonese

Poste Italiane celebra anche quest’anno l'8 Marzo con una cartolina filatelica e un annullo speciale

Provincia. Poste Italiane celebra anche quest’anno la Festa della Donna dedicandole una cartolina filatelica e un annullo speciale. Un’occasione unica per ogni collezionista o per chi, semplicemente, desidera ricordare una giornata particolare, facendo dono della cartolina a una persona cara o inviando un messaggio a chi è lontano.

L’immagine della cartolina raffigura il volto di una donna contemporanea che si affaccia al Terzo Millennio, adornata da fiori avvolti in un gioco di luminosi colori.

Il prodotto filatelico e l’annullo speciale rettangolare dedicato, che dovrà essere utilizzato esclusivamente in abbinamento al bollo con datario mobile, saranno disponibili dal 4 all’11 marzo presso 4 uffici postali savonesi con sportello filatelico: Savona Centro, Alassio, Albenga e Cairo Montenotte.

Poste Italiane è un’azienda con una presenza femminile molto alta nella sua forza lavoro anche in provincia di Savona; la grande attenzione che da sempre l’azienda rivolge a tematiche come la parità di genere ha portato a registrare nel savonese 46 uffici “rosa”, dove cioè la presenza dei propri dipendenti è interamente al femminile. Tra questi spicca la sede di Loano, in via GraziaDeledda, dove le donne applicate sono 11, compresa la direttrice. Inoltre, su oltre 550 dipendenti dell’intero comparto postale savonese, più di 350 sono donne.

Poste Italiane viene riconosciuta anche come azienda Leader nella gestione delle Risorse Umane grazie alla certificazione Top Employer e l ’amministratore delegato Matteo Del Fante conferma: “Continua l’impegno di Poste Italiane su sostenibilità e parità di genere”.

leggi anche
  • Ricorrenza
    “Le Donne di Dante”, ecco l’omaggio che Varazze dedica alla Festa della Donna

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.