IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Esplosioni e rapimenti in Valbormida, ma è solo il set di un film foto

E' l'ultimo progetto dello sceneggiatore e regista pietrese Dario Rigliaco

Cairo Montenotte. È iniziata sabato 8 agosto a Cairo Montenotte la produzione di “Thirty’to Hell”, l’action movie che non risparmia bombe a mano, fiammate, esplosioni e rapimenti. Primo giorno di riprese sul viale che attraversa la frazione di Ferrania, dove la strada è stata chiusa a tratti per permettere l’arrivo sulla scena di un mezzo pesante che trasportava una banda criminale con tanto di passamontagna e armi d’assalto.

Ad attenderli il commando capitanato dallo Stunt Fighter Internazionale Walter Siccardi insieme al protagonista dell’action movie, l’attore genovese Mario Giustini nei panni di un ex militare americano alle prese con una lotta contro il tempo per salvare sua figlia e le altre ragazze tenute in ostaggio dalla banda di Andrey Nivicov, il boss del crimine interpretato da Enrico Salerno sulla scena oggi insieme ai suoi seguaci.

Un sabato passato all’insegna dell’insolito per gli abitanti della zona, quando sul tetto dell’ormai abbandonato edificio dell’ex cinema della “Ferrania Film” è comparso un cecchino che è stato “freddato” dai commilitoni del protagonista. Non solo, nel mezzo del viale una sparatoria ha visto un uomo armato di lanciafiamme a doppia gittata dar fuoco alla gamba e a un braccio dell’esperto Siccardi, già noto tra le sue esperienze per le scene “infuocate”, totalmente in sicurezza e con la garanzia di Alma sulla scena, che ha effettuato ogni intervento utile a garantire l’incolumità degli attori.

“Primo giorno molto positivo – racconta lo sceneggiatore e co-regista, il pietrose Dario Rigliaco – sono soddisfatto delle riprese e soprattutto di una crew che ha dimostrato ancora una volta serietà e professionalità. Ora vietato rilassarsi, i set andranno avanti fino a mercoledì sera”.

Il progetto, assistito da Genova Liguria Film Commission e il Comune di Cairo Montenotte è un film indipendente prodotto da un’associazione culturale genovese, la D&E Animation con l’intervento di marchi e aziende locali che hanno contribuito alla realizzazione: Centro Collaudi Rapallo Srl, Camugin Italian Street food, BNG food and beverage, pastificio Novella, La Locanda in centro, Aurea Soluzioni Immobiliari, Eurocav, +Watt Srl e i professionisti di Alma #luogosicuro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.