Albisola, conclusi con successo i campionati provinciali giovanili di atletica leggera - IVG.it
Individuali

Albisola, conclusi con successo i campionati provinciali giovanili di atletica leggera

Sette i titoli conquistati dai portacolori dell'Alba Docilia

atletica leggera

Albisola Superiore. Bella giornata di atletica quella trascorsa domenica 31 marzo presso il campo comunale Fazzina di Albisola Superiore, in occasione dei campionati provinciali giovanili individuali.

Assistiti da un meteo particolarmente favorevole si sono registrate oltre duecentocinquanta presenze tra le varie gare in programma. Sarebbero state sicuramente maggiori se il fortissimo vento della scorsa settimana non avesse deciso di abbattere tutta la sua furia sulla pedana del salto con l’asta, distruggendone una parte fondamentale, costringendo all’annullamento la gara.

Gli atleti biancazzurri, alcuni di loro alla prima uscita stagionale outdoor, si sono ben comportati portando a casa ben sette titoli provinciali.

Copertina d’obbligo per Giulia Rosso e Gabriele Rota, che conquistano entrambi un doppio oro. Per Giulia vittoria nel lungo e nel giavellotto Cadette (4,54 metri Pb e 25,06 metri) mentre per Gabriele successi nell’alto e nel giavellotto (1,66 metri Pb e 39,17 metri Pb).

Titolo nell’alto Cadette per Matilde Nani (1.43 metri) che conquista anche l’argento nei 300 metri con il crono di 46″8 (Pb). Il lungo Cadetti se lo aggiudica Mattia Paolo Ferraretto con la misura di 4.88 metri, poi dodicesimo negli 80 metri con 11″6. Tra le Ragazze fa suo il titolo sui 1000 metri Aurora Stranieri (3’31″7), che poi giunge quinta nel peso (6,03 metri).

Altri podi. Caterina Ratto è terza nell’alto Cadette (1,30 metri), Arianna Caviglia è seconda nel peso Cadette (8,05 metri), così come sono secondi anche Gabriele Cuccureddu nel giavellotto Cadetti (19,26 metri), Anna Piazza nel peso Ragazze (7,36 metri) e Pietro Venturino nel peso Ragazzi (8,62 metri). Altri due terzi posti arrivano da Davide Bruzzone ed Aurora Giunta, entrambi nel peso Ragazzi/e (8.26 metri per Davide e 6.74 metri per Aurora).

Una menzione merita la “carica” degli Esordienti, le categorie più giovani che hanno fanno segnare una presenza record di oltre cento partecipanti ed un bellissimo spot per tutto il movimento dell’atletica.

Oltre ai provinciali giovanili anche qualche gara di contorno assoluta con i savonesi tesserati per la Trionfo Ligure che si dimostrano pronti per la nuova stagione. Ottime prove di Andrea Scarrone nei 500 metri (1’11″1 Pb), di Habtu Danielli nell’alto (1,80 metri Pb), di Martina Stranieri nei 500 metri (1’23″4 Pb) e di Stefano Russo nel peso (9,43 metri Pb) per un poker di vittorie interessante sotto il profilo tecnico.

Prossimo appuntamento mercoledì 10 aprile quando ad Albisola, dopo tantissimi anni, torneranno in pista le fasi provinciali dei campionati studenteschi: un bel riconoscimento per l’Alba Docilia, che nonostante un campo non più giovanissimo (in attesa del restyling) non si tira mai indietro dinnanzi ad una nuova sfida.

leggi anche
  • Atletica leggera
    Albisola, domenica i campionati provinciali giovanili individuali
    campo atletica albisola
  • Sport
    Albisola, conclusi con successo i campionati provinciali giovanili di atletica leggera
    atletica leggera

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.