IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fatto scendere dal treno perchè senza biglietto, si “vendica” prendendolo a sassate: un’ora di ritardo

E' successo questa mattina su un regionale per Genova Brignole

Più informazioni su

Provincia. Un’ora di ritardo a causa della “vendetta” di un passeggero sorpreso a viaggiare senza biglietto. E’ successo questa mattina al treno regionale 11341, partito da Ventimiglia e diretto a Genova Brignole.

Secondo quanto raccontato da alcuni testimoni, un viaggiatore avrebbe preso a sassate il treno dopo che il controllore lo aveva obbligato a scendere perché senza biglietto. Una pietra avrebbe danneggiato uno dei finestrini, obbligando il personale di Trenitalia a una sosta per riparare il danno.

Alla fine il convoglio è ripartito, accumulando però un ritardo che ha raggiunto i 75 minuti. Ritardo che ha ovviamente avuto ripercussioni anche sui treni successivi: il regionale 11283, partito da Alassio e diretto a sua volta a Genova Brignole, viaggia con mezz’ora di ritardo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.