IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I ragazzi dell’AS Andora Ciclismo premiati all’assemblea provinciale FCI di Savona

Consegnato le onorificenze ai protagonisti della stagione che sta terminando

Più informazioni su

Andora. Si è tenuta sabato 24 novembre l’assemblea annuale della FCI di Savona. Nella Sala delle Mostre della provincia di Savona, sotto la sapiente regia dello storico presidente provinciale Piero Zangani, sono intervenute tutte le realtà ciclistiche provinciali ed ovviamente non potevano mancare i ragazzi del sodalizio andorese.

Dopo i saluti di rito e la relazione del presidente Zangani, sono stati premiati i migliori risultati, ottenuti nell’anno che volge al termine, dagli atleti della provincia.

A livello nazionale, durante il Meeting Giovanissimi di Andalo, si sono distinti in particolare:
Irma Siri (G6f) che ha conquistato la medaglia d’oro nella prova su strada e quella d’argento nella prova fuoristrada;
Matteo Gabelloni (G6m) che ha vinto due ori nelle prove su strada e fuoristrada;
Pietro Lupo (G4m) che ha conquistato l’argento nella prova di mountain bike.
Una gran bella soddisfazione per la società in questo meeting, che ogni anno raccoglie atleti da tutta Italia e che ha dato visibilità alla compagine andorese.

Passando poi a premiare i campioni regionali, Piero Zangani ha consegnato le onorificenze a:
Marco Arimondo (G3m) per la conquista del primo posto nella specialità Gimkana;
Pietro Lupo (G4m) e Matteo Gabelloni (G6m) che hanno conquistato il podio in tutte le prove regionali.

Infine, nel Giro Provinciale 2018 hanno ben figurato:
Matteo Gabelloni (G6m) che conquista la maglia di campione provinciale strada;
Emanuele Giordano (G2m) che conquista quella su strada e fuoristrada.

Al termine è stata premiata la squadra Juniores, nata quest’anno in collaborazione con il Pedale Acquese, ed in particolare Davide Pastorino che con gli andoresi conquista la maglia di campione provinciale 2018.

Grande soddisfazione e gioia da parte del presidente Mariano Siffredi per i risultati dei propri ragazzi con cui ha trascorso la stagione agonistica appena conclusa. Un po’ di commozione per chi migrerà in altre squadre come Irma Siri e Matteo Gabelloni che il prossimo anno affronteranno la categoria superiore, gli Esordienti. Non solo a loro ma a tutti gli atleti va il ringraziamento del presidente Siffredi, del consiglio e dei direttori sportivi Paolo Caviglia e Jens Novaro, per l’impegno profuso a cui si aggiunge il più caloroso augurio per un 2019 ricco di divertimento e soddisfazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.