IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Candidati M5S, confermate le indiscrezioni: uscenti capilista, Leda Volpi su Savona, Conio a ponente

Volpi sfiderà Granero e Foscolo, Conio sarà contro Ripamonti e De Vincenzi. Nel ponente i 5 Stelle contro Mulé schierano Firmian

Provincia. Sergio Battelli, Federico Manfredi Firmian, Leda Volpi, Fabio Romano e Ilaria Mastrorosa alla Camera; Matteo Mantero, Massimo Conio, Elena Botto, Andrea Boccaccio e Daniela Marenco al Senato. Sono questi i dieci candidati del MoVimento 5 Stelle in provincia di Savona per la Camera: confermate dunque le voci della vigilia.

I candidati sono stati presentati al Tempio di Adriano di Roma da Luigi Di Maio. Tra loro ricercatori, avvocati, esponenti della società civile, attivisti della prima e dell’ultima ora.

Per quanto riguarda la Camera, oltre al capolista Sergio Battelli (i tre parlamentari uscenti erano già stati annunciati come leader dei tre collegi proporzionali), nel plurinominale del ponente ligure ci sono Leda Volpi (medico in servizio all’ospedale di Sanremo, nella foto) in seconda posizione, Fabio Romano (assistente di Tiziana Beghin) in terza e la savonese Ilaria Mastrorosa in quarta. La candidatura di Volpi, medico sanremese, è “rafforzata” dalla sua presenza anche nel collegio uninominale numero 2, quello che riguarda la provincia di Savona (sfiderà Gianluigi Granero del Pd e Sara Foscolo della Lega Nord). Nell’uninominale 1, quello sanremese (che però arriva fino ad Albenga) i penta stellati schierano invece Federico Manfredi Firmian, giovane ricercatore universitario che sarà contrapposto a Giorgio Mulé per il centrodestra e a Anna Russo per il centrosinistra.

Un altro parlamentare savonese, Simone Valente, sarà invece capolista nel plurinominale di levante, davanti a Marina Silvestri, Terenzio Dazzini e Nicoletta Guglielmo. Per quanto riguarda i collegi uninominali, il MoVimento candida a Serra Riccò Roberto Traversi, a Bargagli Marco Rizzone, a Rapallo Rossana Cuneo e a La Spezia Lucia Sommovigo.

Passando al Senato, nell’unico collegio plurinominale ligure il capolista è il terzo parlamentare savonese, Matteo Mantero (che ha rinunciato all’agevolazione decisa dai 5 stelle che gli avrebbe permesso di candidarsi ancora alla Camera). Dietro di lui Elena Botto, Andrea Boccaccio e Daniela Marenco. Nel collegio uninominale di ponente, invece, il candidato sarà Massimo Conio: 61 anni, primario di Gastroenterologia dell’Ospedale Borea di Sanremo, dovrà vedersela con due ponentini “doc”, il leghista Paolo Ripamonti ed il democratico Luigi De Vincenzi. A La Spezia correrà Fulvia Steardo, a Genova Mattia Crucioli (sarà avversario del ministro Roberta Pinotti e del savonese Angelo Vaccarezza).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.