IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, alla Festa dell’Unità partecipazione attenta e folta sullo spreco alimentare fotogallery

La manifestazione organizzata dal PD si conclude questa sera

Albenga. Una serata toccante e coinvolgente: l’incontro organizzato dal Partito Democratico sulla lotta allo spreco alimentare ha decisamente convinto sia per quanto concerne le possibilità che la legge 166/2016 dà sia per le esperienze dei protagonisti intervenuti.

La relatrice Maria Chiara Gadda ne ha raccontato in modo appassionato e con competenza il percorso e le possibilità legate alla sua applicazione, mettendo al centro del ragionamento la dignità umana e la solidarietà nei confronti dei nuovi poveri. Due contributi importanti da parte di Carlo Scrivano, direttore dell’Unione Provinciale degli Albergatori di Savona, che ha lanciato un patto territoriale tra istituzioni e albergatori, e da Enzo Canepa, che cogliendo l’invito ha messo al centro l’importanza di un ragionamento in ottica comprensoriale.

Quindi la toccante testimonianza di don Gigi Lauro, promotore e anima della Mensa del Cuore nella Parrocchia del Sacro Cuore che ogni giorno insieme ad un centinaio di volontari dà un pasto caldo a persone albenganesi e non. Giorgio Cangiano ha ricordato l’importanza della buona politica che fa cose per le persone lontano dalle quotidiane polemiche.

Infine Franco Vazio, tra i primi firmatari della legge, che ha ricordato come sia importante che la politica si metta all’ascolto di associazioni e cittadini, a partire da quelli più fragili. Un tema che ha motivato e convinto gli amministratori a prendersi un impegno forte per una sua immediata concreta applicazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.