IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Muay Thai Time: Kombat Team Alassio grande protragonista a Cogoleto foto

Alassio. Grandissimo successo di pubblico sabato sorso al Paladamonte di Cogoleto: tutto esaurito e spettatori entusiasti per il grandissimo spettacolo a cui hanno assistito con il Muay Thai Time – Iron Fight Volume 2.
Il Kombat Team Alassio, il cui direttore tecnico Alessandro De Blasi era anche tra gli organizzatori dell’evento, ha riscosso ottimi risultati.

Nel pomeriggio il savonese Giovanni Spanu (Kombat Team Alassio) batte per KO tecnico Luca Sanguinetti (Accademia Marziale Apuana).

Nel galà serale Andrei Balici (Kombat Team Alassio) perde di misura contro Claudio Ivaldi (Rangkay Lae Khwam Fan Genova) dopo un match altamente spettacolare durante il quale Balici, nonostante la giovane età (18 anni) e la notevole differenza di peso rispetto all’avversario, ha fatto vedere la sua impressionante potenza ed ha entusiasmato il pubblico per il grande carattere e la determinazione dimostrata.

Riccardo Schiesaro (Kombat Team Alassio) perde per finalizzazione contro il montenegrino Jaksa Dedic (Dok Team Podgorica).

Vittorio Iermano (Kombat Team Alassio) vince contro l’albanese Erion Kushi (Fight Club Seregno). Match entusiasmante: ai potentissimi colpi di braccia di Kushi risponde colpo su colpo il “guerriero partenopeo” Iermano che viene fuori sulla distanza grazie alle sue devastanti ginocchiate che fiaccano la difesa dell’albanese permettendo a Vittorio di dominare nettamente la seconda e la terza ripresa.
Vittorio, battendo Kushi, finalista a Oktagon 2015, dimostra di non avere avversari in Italia, avendo sconfitto tutti i più forti connazionali nella sua categoria, e si candida a nuove chance importanti a livello internazionale.

Ecco i risultati del galà serale del Muay Thai Time:
Claudio Ivaldi Vs Andrei Balici 74 kg fight code rules 3×3: vince Ivaldi ai punti
Carlos Catagua Vs Alkid Farruku 71 kg muay thai full rules 3×3: vince Farruku per KO
Veronica Vernocchi Vs Federica Sbaraglia 64 kg fight code rules 3×2: vince Sbaraglia ai punti
Riccardo Schiesaro Vs Jaksa Dedic 77 kg mma 2×5: vince Dedic per finalizzazione
Marzia Vadalà Vs Miriam Vivarini 57 kg selezione Oktagon 5×3: vince Vadalà ai punti
Stefano Bruno Vs Boban Krusic 82 kg fight code rules 3×3: vince Bruno per KO
Tarik Totss Vs Nicola Mammini 58 kg muay thai full rules 3×3: vince Totss ai punti
Martine Michieletto Vs Maria Isabel De Sousa Riera 57 kg k1 5×3 titolo Pro Iska: vince Michieletto ai punti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.