IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, la Miss del made in Liguria è la genovese Martina Pigoni

Alassio. E’ una “Miss Protagonista di Stile” made in Liguria Martina Pigoni, 19 anni di Genova, la giovane bellezza che ha ricevuto la fascia assegnata da Regione e Camera di Commercio di Savona, in collaborazione con la sua Azienda Speciale, e Confartigianato Liguria, partner istituzionali anche per questa 60° edizione di Miss Muretto.

Martina Pigoni

Affiancherà la Miss Muretto 2013 e avrà davanti a sé un anno davvero ricco di impegni: sarà testimonial per dodici mesi degli eventi liguri. Martina vorrebbe fare la dietista e a settembre proverà a superare i test di ammissione alla facoltà universitaria, ma il suo sogno nel cassetto resta il mondo dello spettacolo, la possibilità di avere uno spazio tutto per sé sotto i riflettori. E i suoi genitori? “Sono felicissimi e fanno il tifo per me”. In giuria anche l’assessore all’edilizia della Regione Liguria Giovanni Boitano e Paolo Calcagno, membro di giunta della Camera di Commercio di Savona.

Grande successo per le creazioni moda, design, gioielli e accessori realizzati per il concorso di bellezza dagli stilisti liguri. Il raffinato recupero del lontano e affascinante mondo hollywoodiano si è rivelato in tutte le loro creazioni, per un design di alto livello che celebra, con orgoglio, una lunga tradizione artigianale.

“Creativi per passione” è stata la sfilata dove le 20 finaliste di Miss Muretto hanno saputo interpretare gli outfit da giorno e da sera realizzati dalle imprese artigiane liguri: 00trentanove (t-shirt, Genova), Carla Quaglia Maglieria e Cashmere (cashmere, Savona), Comotto Gioielli (gioielli, Genova), Due Mosche Bianche (atelier moda, Albissola Marina, I vetri di Sandro Bormioli (gioielli in vetro, Altare), L’officina del gioiello (bijoux ed accessori, Savona), Paola Spose (abiti sposa e cerimonia, Cairo Montenotte), Pietre & Colore (bijoux e accessori, Savona).

Il viaggio esclusivo nei Fifties era però già cominciato ieri con lo shooting fotografico che ha visto alcune ex Miss Muretto interpretare in chiave moderna le celebri dive del cinema, quali Audrey Hepburn, Sophia Loren, Grace Kelly, Liz Taylor e Marylin Monroe. I cocktail party e lo sfarzo del jet set internazionale, ma anche momenti di intimità hanno rappresentato la fonte di ispirazione per una serie di outfit vivaci ed eleganti. Il fascino delle vacanze estive, che le star del cinema erano solite trascorrere nei Grand Hotel sparsi in tutto il mondo, è stato uno degli elementi cardine che ha ispirato gli stilisti.

“E se domani fossi…”, questo il titolo evocativo dello shooting, ha qualificato il mood che lo stylist Cristiano Gatto ha voluto definire sui sogni e le speranze delle miss, rilanciando il glamour e le forme tipiche degli anni ’50.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.