IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, entrò nell’ufficio della ex e la minacciò: stalker 22enne patteggia 18 mesi

Più informazioni su

Savona. Un anno e sei mesi di reclusione. E’ questa la pena patteggiata questa mattina, davanti al giudice Emilio Fois, in udienza preliminare, da Andrea Murialdo, il 22enne finito in manette il 21 aprile scorso per stalking. Il giovane, non nuovo ad episodi simili, non ha potuto beneficiare della sospensione condizionale e dovrà quindi scontare la sua pena.

Secondo quanto accertato dalla polizia, Murialdo, assistito dall’avvocato Giuseppina Berruti, aveva fatto irruzione nell’agenzia immobiliare di via Buozzi, a Savona, dove lavora la sua ex fidanzata e aveva dato in escandescenze, urlando, spintonandola violentemente e minacciandola. Una lite furibonda che aveva convinto i testimoni dell’acceso diverbio ad allertare il 113. Gli agenti intervenuti avevano trovato la ragazza visibilmente agitata: lei aveva raccontato l’accaduto riferendo che l’ex fidanzato, dopo averla seguita fino sotto casa e poi sul posto di lavoro, si era impossessato del suo telefono cellulare e delle chiavi della sua auto.

Nel frattempo il presunto stalker era stato notato aggirarsi nei paraggi dell’esercizio commerciale a bordo di un furgoncino: alla vista dei poliziotti Murialdo aveva accelerato ma era stato bloccato dopo un breve inseguimento. Gli uomini della Questura avevano poi ritrovato, a conferma di quanto riferito dalla vittima, sul sedile del veicolo il telefonino e le chiavi della macchina. Murialdo era così stato arrestato con l’accusa di rapina, stalking e minacce.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.